Home Territorio E se anche la collina torinese diventasse patrimonio Unesco?

E se anche la collina torinese diventasse patrimonio Unesco?

7
SHARE

Di questi tempi le parole Torino e Unesco vanno sempre iù vicine. Vuoi per la candidatura della città a ospitare l’incontro delle 1000 città creative mondiali, vuoi per le iniziative vicine all’Expo, vuoi per gli incontri che hanno visto protagonista il nostro Sindaco, vuoi per le Langhe, patrimonio appunto Unesco.

Collina e Sentieri , un protocollo per la tutela

A proposito di Collina, qualche giorno fa il Presidente del Gruppo Iren Francesco Profumo e il Commissario dell’Ente Parco Po e Collina Torinese Giorgio Albertino hanno sottoscritto una convenzione per candidare il Parco e del territorio del marchio CollinaPo a “Riserva MAB Unesco”.

Oltre 60 i comuni interessati, che comprendono l’area protetta di Po e Collina.

Eridano, il vero nome del fiume Po

Sono in previsione azioni congiunte per preparare il dossier della candidatura, rendendo il più possibile partecipe il territorio. Inoltre Irem attiverà borse di studio, premi di laurea, tirocini post laurea e contratti di ricerca su tematiche connesse alla valorizzazione delle attività dell’Ente Parco nell’ottica del riconoscimento Unesco.

I mille siti Unesco si incontreranno a Torino nel 2015?

Previste anche iniziative nel campo dell’efficienza energetica.

Redazione M24

Commenti

Correlato:  Anche a Bruxelles si inaugurano le "Luci d'artista". Ma arrivano da Salerno

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here