Home Cronaca di Torino Ostensione: A.A.A volontari medici cercansi

Ostensione: A.A.A volontari medici cercansi

0
SHARE

Nel 2010, in occasione dell’ultima Ostensione furono 2 milioni e mezzo le persone che vennero a Torino per assistervi. Quest’anno, in concomitanza anche con gli eventi collaterali di Expo 2015 e le celebrazioni per i 200 anni dalla nascita di Don Bosco, l’aspettativa in termine di visitatori è davvero alta. Poi, se non fosse abbastanza, a fare da calamita ci sarà anche l’attesissima visita del Papa, il 21 giugno.

sindone2015x375
Sono quasi 600mila, ad oggi, le prenotazioni registrate, numero ancora in crescita, anche considerando che ora, oltre che su pc, le iscrizioni potranno avvenire anche attraverso tablet e smartphone, come ulteriore facilitazione anche per i più giovani e per gli appassionati dell’ultimo minuto.
È per questo motivo che il sito web dell’ostensione lancia un appello e invita quanti siano medici, infermieri o personale impiegato in ambito sanitario, a offrire la propria professionalità al servizio dell’evento.

 

images
Sessantasette giorni di esposizione a Torino (dal 19 aprile al 24 giugno) con una fiumana ininterrotta e ordinata di pellegrini in coda richiedono necessariamente una copertura di primo soccorso medico qualificata e puntuale. C’è da scommettere che l’appello non rimarrà inascoltato e che molti badge portati al collo oscilleranno insieme ad altrettanti stetoscopi.

 

Serena Fabrizio

 

Commenti

Correlato:  Mestre Pelè ed i suoi allievi, stasera, alla scoperta dei "valori" della capoeira

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here