Home Cronaca di Torino Città europee che per il The Guardian vale la pena visitare,...

Città europee che per il The Guardian vale la pena visitare, Torino c’è!

34
SHARE
Città europee che vale la pena visitare, Torino è nella Top 10
Città europee che vale la pena visitare, Torino è nella Top 10

Sul popolare e quotato The Guardian è appena uscita una classifica piuttosto interessante che elenca le 10 città europee che meritano di essere “tappe obbligate” di un tour nel vecchio continente, pur non essendo capitali o centri urbani particolarmente grandi.

Se tra i centri elencati si può non rimanere stupiti dalla citazione di città come Lione o Lipsia, indubbiamente l’orgoglio italiano e torinese si sentirà particolarmente “coccolato” nel vedere la nostra bella città sotto la Mole Antonelliana all’ottavo posto di una classifica europea.

Città europee che vale la pena visitare, Torino è nella Top 10

Perché tuttavia uno straniero in viaggio per l’Europa dovrebbe visitare proprio Torino? Tale domanda viene posta all’interno dell’articolo del The Guardian e la risposta è molto semplice: la raffinatezza a 360°, la praticità e l’amore per la cultura che contraddistinguono da ormai molti anni la nostra città.

Torino, comunemente dipinta come grigia città industriale del ‘900, da ormai molto tempo ha saputo scrollarsi di dosso questa fama poco lusinghiera ed è stata in grado di rivestirsi di modernità, innovazione, cultura e buon gusto. Quello che un viaggiatore potrebbe amare di Torino insomma, sono i suoi ristoranti e bistrot, i suoi viali alberati e pedonali e la sua innata capacità di mescolare il proprio passato industriale con la grazia di un progresso graduale e solido.

Ma l’articolo non si limita a questo, suggerisce anche infatti quale sia il periodo migliore per fare visita al capoluogo piemontese e quali siano le strutture ricettive più adatte ad assaporarne lo spirito.

La stagione vincente è stata dichiarata essere la primavera, per il suo clima ideale, la luminosità e l’assenza di temperature rigide o eccessivamente afose. Per ciò che concerne invece la sistemazione vengono poi consigliati dei pratici B&B, perfetti per ritrovare il clima del viaggio in uno stile tutto italiano.

Correlato:  Anche a Torino si allunga l'orario per fare la spesa

Nella Top 10 del The Guardian insomma, ci siamo anche noi. Per scoprire quali sono le altre città da non perdere in un tour europeo (e non solo), lasciamo il link all’articolo originale.

Chissà che nel leggere la parte su Torino, anche qualche torinese si senta più propenso a esplorare la propria città e a guardarla con occhi nuovi.

Francesca Palumbo

(Seguici anche su Facebook!)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here