Home Cronaca di Torino Torino M’Ispira, l’innovativo concorso letterario

Torino M’Ispira, l’innovativo concorso letterario

5
SHARE
Torino M’Ispira, l’innovativo concorso letterario
Torino M’Ispira, l’innovativo concorso letterario

Torino “città magica”, un attributo che chiunque abbia trascorso più di un plumbeo pomeriggio nel capoluogo piemontese preferisce al (si spera) vecchio e desueto titolo di “città grigia e triste”. Ebbene, c’è chi ha deciso di testare quali ispirazioni suggerisce questa affascinante città, e ha voluto farlo indicendo un concorso letterario dal titolo self-explaining: Torino m’ispira.

Prima iniziativa del progetto chiamato “A Piece About Us” – un gruppo di ragazzi e ragazze under 30 appassionati di arte e cultura che mira a valorizzare il patrimonio culturale della città -, questa propone una rilettura della ricchezza artistica torinese attraverso le parole e lo sguardo dei giovani protagonisti che la vivono ogni giorno.

Il concorso è rivolto ai giovani di età compresa tra i 16 ed i 30 anni, i quali potranno dar sfogo alle storie che i beni culturali torinesi evocano in loro, siano queste reali, verosimili o fantastiche. Accezione il più ampio possibile è da conferirsi al termine “patrimonio”, il che significa che qualsivoglia oggetto materiale della città potrà essere la musa della narrazione dei giovani partecipanti, non unicamente quindi il contenuto di musei, biblioteche ed archivi cittadini.

Le forme di espressione della propria storia sono le più svariate: romanzo breve, fumetto e poesia per citarne alcune.

La mail cui inviare le proprie creazioni è Torino.mispira@gmail.com, entro il termine del 6 Aprile 2015.

Due commissioni saranno preposte alla valutazione dei racconti, una tecnica ed una speciale; l’una composta dai partner del progetto, dal circolo dei lettori e da scrittori ed artisti torinesi, l’altra dai ragazzi componenti il suddetto progetto A Piece About Us.

Entrambe premieranno i giovani partecipanti nel periodo del 14-18 Maggio, contestualmente al Salone del Libro.

Correlato:  Idi di marzo, fra storia e film

Il montepremi totale ammonta a 3000 € e i primi tre classificati si aggiudicheranno un iPad-mini, un Kindle ed un iPod, mentre il vincitore omnium otterrà la sua opera pubblicata presso una rivista locale.

Il concorso è orientato alla esternazione della voce interiore delle nuove generazioni, affinché possano affiorare nuove riflessioni sulla evoluzione socio-culturale della città, nella convinzione che “l’identità di una città cambia insieme ai suoi cittadini”, come si può leggere sul bando scaricabile sul sito www.AboutUs.to.it, dove sarà possibile ottenere maggiori informazioni sia sul concorso letterario, sia sul gruppo che ne è l’ideatore.

Lorenzo Zadro

(Seguici anche su Facebook!)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here