Home Enogastronomia “Amsterdam Chips” si moltiplica a Torino

“Amsterdam Chips” si moltiplica a Torino

59
SHARE

“Oggi ve la diamo gratis”.

Con questo eloquente slogan esordiva qualche mese fa, a ottobre, sotto la Mole uno dei colossi internazionali delle patatine fritte, l’olandese Amsterdam Chips.

Aprì in via Garibaldi, bloccando praticamente mezzo centro storico.

Poi è stata piazza Vittorio Veneto.

Insomma, la friggitoria tipica nordeuropea sta invadendo il centro, con le sue salse, le sue forme strane, i suoi coni di carta.

IMG_24911-300x224

Inizialmente le pratiche sono state ritardate solo dalla burocrazia (allacci del gas, etc). Ma adesso la catena sembra esplodere, a giudicare all’apprezzamento che ne dà il pubblico.

Tanto da fare prevedere una nuova raffica di aperture torinesi, questa volta fuori dal centro. La catena, che oltre a Torino ha sede a Milano, Genova, Bologna, Roma e Firenze, si allontana dalla Mole.

O meglio, sotto la Mole apre ancora una sede in via Po.

Poi saranno anche corso San Martino 9,via Lagrange, Corso Inghilterra 29. E ci sarà una sede anche a Rivoli, in corso Francia 1.

Amanti delle patatine olandesi, avete solo l’imbarazzo della scelta

(Seguici anche su Facebook!)

 

Commenti

Correlato:  Da oggi fino al 17 aprile "La Spagna a Torino"

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here