Home Articoli HP 4 febbraio 2006: 11 anni di metropolitana!

4 febbraio 2006: 11 anni di metropolitana!

40
SHARE
Torino 3 febbraio 2006: 9 anni di metropolitana!

Veniva inaugurata esattamente nove anni fa la metropolitana di Torino, dopo tanta attesa anche la prima capitale d’Italia aveva questo mezzo di trasporto sotterraneo, veloce e comodo, che esisteva già a Roma e Milano, per citarne due.

La differenza con queste due grandi città?

La Metropolitana di Torino è la più moderna non solo a livello italiano ma anche a livello europeo, e questo ne fa a tutti gli effetti un eccellenza del capoluogo piemontese.

Storia lunga quella della metropolitana però; è nel 1960 che nasce l’idea di realizzare una galleria sotterranea sotto le vie del centro ma è solo nel 1990 che viene realizzato il progetto per collegare Mirafiori al Lingotto attraverso tunnel sotterranei. Questo progetto viene affidato, e in seguito realizzato, da Satti, ora GTT, che riceve l’incarico nel 1998.

Torino 3 febbraio 2006: 9 anni di metropolitana!

Due anni dopo cominciano ufficialmente i lavori per la linea 1. Terminano nel 2006 quando viene inaugurato il primo tratto che va dalla stazione Fermi-Collegno a Porta Susa. Un anno dopo viene inaugurata anche la seconda tratta che collega Porta Susa a Porta Nuova.

Non è finita qua perché nel 2011 viene inaugurata anche la tratta che da Porta Nuova va al Lingotto.

Questa è la metro come ci si presenta adesso, il costo dell’opera si aggira attorno ai 650/700 milioni di €, di provenienza quasi totalmente pubblica, ma si sta lavorando per arrivare ad un allungamento della tratta e, più precisamente, due prolungamenti: uno che da Lingotto va a Piazza Bengasi e l’altro che da Collegno va a Cascine Vica, migliorie che comunque dovrebbero agevolare ancora di più gli spostamenti urbani.

Torino 3 febbraio 2006: 9 anni di metropolitana!

È dunque importante questa ricorrenza per la città di Torino, questa metropolitana rappresenta un modello che molti seguiranno; i treni, di tipo VAL 208, sono comodi ed efficienti, il modo ideale per spostarsi in maniera rapida da un luogo all’altro della città e il prezzo di una singola corsa, 1.50€, è decisamente conveniente rispetto ad altri mezzi di trasporto che devono affrontare direttamente il traffico infernale delle vie di Torino.

D’altronde l’enorme mole di utenti giornalieri non fa altro che confermare quanto sto affermando ora; tanti pregi, ma anche qualche difetto, dovuto a piccole inefficienze strutturali, che sottolineano l’ottimo lavoro svolto e che, si spera, continuerà ad essere tale. Dunque buon compleanno metro, altri 100 di questi giorni!

Luca Margaglione

Seguici anche su Facebook per rimanere sempre informato!

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here