Home Cronaca di Torino Multa a casa: Torino la più cara d’Italia

Multa a casa: Torino la più cara d’Italia

7
SHARE

20,26 euro.

Questo è il prezzo di quanto costa a Torino la notifica dei Verbali della Polizia Municipale. Un prezzo che ha fatto rilevare si un calo, passando da 22,51 a 20,26 euro, ma che semplicemente resta la spesa di notifica più cara in Italia.

E’ il mensile Quattroruote a censire e a stilare questa particolare classifica: solo Bologna, che è ancora a quota 22 euro, è più cara della nostra città.

Qual è il segreto? Per quale motivo una cifra del genere è così variabile in Italia? Semplice: si parte da una mancanza del codice stradale, che prescrive che sia l’ente a fare pagare al trasgressore i costi di elaborazione e spedizione.

Ma non indica quali, lasciando ai comuni massima discrezione.

Secondo quanto riporta Repubblica, una bacchettata arriva direttamente dal ministro dei trasporti, Lupi: «I Comuni devono stare attenti a gonfiare le spese di notifica, perché le spese di notifica sono molto chiare: non si possono mettere in quelle spese voci diverse. Se poi si troverà un cittadino che farà ricorso al giudice di pace, perché quelle spese di notifica sono inaccettabili, poi non si venga a piangere».

Anche perchè in Italia ci sono molte città che fanno pagare letteralmente la metà di Torino, come Genova.

Quanto incida la “mora” e la spesa di notifica è presto detto: immaginate di prendere una multa da 40 euro. Se non la pagate subito e vi arriva a casa è maggiorata di un bel 50%. Non male.

Poi ci sono variazioni se si è o meno residenti in città: un torinese paga di meno di un grugliaschese, per fare un esempio. Ma certe cifre restano comunque a livelli pazzeschi.

Correlato:  Il mercato di Porta Palazzo: il Gran Balon di Torino

Redazione M24

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here