Home Innovazione Smart City, una classifica delle città italiane

Smart City, una classifica delle città italiane

5
SHARE
Smart City, una classifica delle città italiane
Smart City, una classifica delle città italiane

In questi ultimi anni le parole “Smart” e “City” sono state utilizzate spesso per descrivere il nuovo modello di città a cui aspirare.

La Smart City è la città intelligente per antonomasia, un luogo a misura d’uomo dove la tecnologia lavora al servizio dei cittadini e dell’ambiente con lo scopo di semplificarne la vita e le abitudini.

Secondo recenti ricerche che incrociano dati statistici ufficiali e indici di gradimento sia a livello quantitativo che qualitativo, è emersa una graduatoria che dipinge un’Italia dove le città più smart si trovano al Nord (Milano al primo posto), seguite dal centro e dal sud, con l’eccezione dei centri urbani più piccoli, che occupano svariate posizioni della classifica indipendentemente dalla posizione geografica.

La ricerca a cui qui facciamo riferimento è quella pubblicata nell’ottobre 2014 della Forum PA: basata sul lavoro di un’equipe di professionisti, essa aveva lo scopo di produrre un elenco delle città italiane ordinate secondo la loro capacità di essere smart. I ricercatori hanno avuto la capacità di distinguere diversi criteri per l’assegnazione dei punti alle città italiane, puntando sulla gestione, la vivibilità, il grado di soddisfazione della popolazione e altri fattori contingenti ma rilevanti.

Smart City, una classifica delle città italiane

In questo frangente, dove si è collocata Torino?

Se escludiamo il podio, che è andato a Milano, Bologna e Firenze per vivibilità e capacità di adeguarsi ai cambiamenti, Torino la troviamo in una buona posizione della classifica (al quattordicesimo posto su 106), tra le città che si possono definire smart per degli aspetti specifici.

Torino si classifica come città smart a pieno titolo specialmente per la gestione della sua propria situazione e per l’innovazione continua dimostrata nelle modifiche del panorama urbano.

Correlato:  Sosta gratuita per le auto elettriche!

L’impegno profuso in questi dalla Fondazione Torino Smart City e dalle pubbliche istituzioni della nostra città, rappresenta lo sforzo di Torino di crescere e di diventare ancora una volta di più una città nuova, all’avanguardia, eco-friendly e a misura d’uomo.

Chissà che, tra qualche anno, anche Torino non possa risalire la classifica e rivestire un ruolo più importante a livello nazionale come città intelligente.

 

Francesca Palumbo

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here