Home Ambiente Lungo Po Antonelli: al via l’abbattimento degli alberi

Lungo Po Antonelli: al via l’abbattimento degli alberi

36
SHARE
300 km di alberi: Torino è sempre più verde!
300 km di alberi: Torino è sempre più verde!

Sarà abbattuta una sessantina di alberi in Lungo Po Antonelli. A partire da oggi.

Una sponda del Po è definita degradata, e quindi apre il cantiere per il disboscamento e la messa in sicurezza della zona compresa fra la passerella pedonale di Piazza Chiaves e il Ponte Regina Margherita.

Un cantiere mobile, per capirci di quelli recintati con plastica arancione. Ma state comunque attenti: alcune aree saranno chiuse dal bordo strada fino allo steccato. Questo significa che il passaggio è garantito. Ma hai visto mai, attenzione ai rami volanti.

Anche se, in verità, come detto, non si tratta di potatura, ma proprio di abbattimento.

Sessantuno i pioppi, ma anche gli aceri e gli olimi giudicati pericolosi. Accadde giù lo scorso anno nel tratto precedente, Passerella-ponte Sassi.

“Si terrà inoltre conto delle caratteristiche ecologiche dell’area”, il commento dell’assessorato all’Ambiente del Comune di Torino.

Durerà un mese e mezzo, questo intervento, la cui fine è prevista per fine febbraio.

Obiettivo dell’assessorato è preservare i microhabitat per la nidificazione dell’avifauna presente, evitare di interferire con il periodo di posa, cova e schiusa delle uova.

Inoltre, l’intervento prevede un restyling della recinzione vicina alla ciclopista.

 

La Redazione di Mole24

Commenti

Correlato:  Ti piace la Torino verde? Regala un albero alla tua città

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here