Home Cronaca di Torino Al via le iscrizioni online per le scuole piemontesi

Al via le iscrizioni online per le scuole piemontesi

0
SHARE
Al via le iscrizioni online per le scuole piemontesi
Al via le iscrizioni online per le scuole piemontesi

Al via domani in tutta Italia le iscrizioni per l’anno scolastico 2015-2016. Come l’anno scorso, i genitori dovranno fare i conti con la procedura online valida per tutti i gradi scolastici.

In Piemonte le scuole sono oltre 4000 tra primarie, medie inferiori e superiori, di cui solo 2000 solo nella provincia di Torino.

Al via le iscrizioni online per le scuole piemontesi
Al via le iscrizioni online per le scuole piemontesi

A utilizzare la procedura, attiva dal 15 gennaio al 15 febbraio, saranno i genitori degli alunni che devono iscriversi alla classe prima di ogni ciclo di studi, dalle elementari in su. Per l’iscrizione sono necessari il codice fiscale dell’allievo e un documento di riconoscimento.

Proprio l’utilizzo del codice fiscale aveva destato proteste lo scorso anno: i ragazzi stranieri, che costituiscono quasi il 10% del totale ,sono privi di questo documento: per loro, però, è disponibile l’accesso con un codice provvisorio.

Al via le iscrizioni online per le scuole piemontesi
Al via le iscrizioni online per le scuole piemontesi

La seconda polemica era legata alle numerose famiglie che non dispongono di una connessione internet, visto che non c’è possibilità di completare la procedura in forma cartacea: in questi casi, però, ci si può rivolgere direttamente alla segreteria dell’Istituto prescelto.

Da quest’anno, inoltre, una novità: è possibile utilizzare lo stesso modulo, sempre sul sito del MIUR, anche per i Centri di formazione professionale. Il sistema online è stato anche migliorato, in modo che chi ha bisogno di utilizzare la procedura per più figli possa accedere registrandosi una volta.

Al via le iscrizioni online per le scuole piemontesi
Al via le iscrizioni online per le scuole piemontesi

Non sono ancora informatizzate, invece, le iscrizioni alle scuole dell’infanzia, per i bambini dai 3 ai 5 anni. Le famiglie interessate a una delle strutture torinesi (pubbliche, paritarie e private) possono scaricare il modulo sul sito del Comune e inviarlo poi via posta, fax oppure per e-mail. Le domande di iscrizione devono pervenire entro il 16 febbraio, come quelle delle gradi di scuole superiori. Nel caso in cui rimanessero materne con posti liberi, potranno essere iscritti anche i bambini che compiono tre anni entro il 30 aprile del 2016, a patto che la struttura sia idonea per ospitare alunni così piccoli.

Correlato:  A Torino dieci alberghi preferiscono le multe alle tasse di soggiorno

Giulia Ongaro

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here