Home Cronaca di Torino Con il volo per la Moldova Caselle guarda ad Est

Con il volo per la Moldova Caselle guarda ad Est

5
SHARE

È attivo da una settimana il volo Caselle-Chisinau, che collega la città di Torino con la capitale della Moldova.

La tratta viene gestita da Air Moldova e offre il volo, che dura ottanta minuti, due volte la settimana: il martedì e il sabato. Molti gli interessati a questa destinazione: i cittadini della Repubblica di Moldova residenti a Torino sono oltre undicimila, di cui settemila solo tra Torino e provincia.

Con il volo per la Moldova Caselle guarda ancora ad Est

La Moldova è inoltre uno degli Stati emergenti dell’Europa dell’Est. vantaggioso quindi, per il Piemonte, diventare un punto di riferimento per i collegamenti della capitale Chisinau con l’Europa. Nei primi nove mesi del 2014 il volume di affari tra la nostra regione e la Repubblica di Moldova ha raggiunto i tredici milioni di euro, in massima percentuale grazie ad attività di tipo manifatturiero. Un trend molto positivo e che potrebbe ulteriormente migliorare.

“E’ per noi motivo di orgoglio contribuire, con questo collegamento per Chisinau, a rafforzare i rapporti del Piemonte con i Paesi emergenti dell’Est europeo, che rappresentano il futuro del nostro continente. Siamo lieti di dare il benvenuto a Caselle ad Air Moldova, una compagnia aerea affidabile che opera per la prima volta sul nostro scalo” ha dichiarato Roberto Barbieri, amministratore delegato Sagat.

Con il volo per la Moldova Caselle guarda ancora ad Est
Con il volo per la Moldova Caselle guarda ancora ad Est

Il volo per la Moldova, che costa 59 euro tasse incluse, non è il primo volo di questo tipo che parte dall’aeroporto Sandro Pertini. Solo a settembre, infatti, era stato inaugurato il volo della Wizz Air tra Torino e la capitale romena Bucarest. La comunità romena, infatti, è la più popolosa del Piemonte: indispensabile, quindi, un collegamento aereo tra le due città, capace ancora una volta di favorire gli spostamenti tra persone, ma anche gli scambi culturali ed economici.

Correlato:  Italia Photo Marathon: domani la maratona fotografica sbarca a Torino

In programma ci sono altre due linee verso la nuova Europa: verrà infatti inaugurato il 17 gennaio un nuovo volo verso Varsavia, mentre la Romania avrà dal prossimo marzo un doppio collegamento: sarò attiva, infatti, anche la linea Torino-Timisoara.

Con il volo per la Moldova Caselle guarda ancora ad Est
Con il volo per la Moldova Caselle guarda ancora ad Est

Un business, quello dei voli per i nuovi cittadini, in cui Caselle deve recuperare il passo, cercando di collaborare il più possibile con l’altro aeroporto piemontese, quello di Levaldigi. Lo scalo cuneese, infatti, offre già voli per Bucarest per Bacau e anche per la capitale del Marocco, Casablanca, puntando su un altro gruppo di stranieri molto abbondante a Torino.

Se i due aeroporti sapranno volare affiancati, senza farsi un inutile concorrenza, potrebbero riuscire a sfruttare un bacino di clientela in grande espansione e che porterebbe vantaggi economici e non solo all’intera regione.

Giulia Ongaro

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here