Home Cronaca di Torino Sindone: la carica dei torinesi, volontari nell’animo

Sindone: la carica dei torinesi, volontari nell’animo

1
SHARE

Che i torinesi non fossero affatto dei Bogia nen l’hanno già dimostrato e continuano a farlo in occasione dei grandi eventi che coinvolgono la città. Ne è riprova il reclutamento massivo di volontari in atto per l’ostensione straordinaria della Sindone, che dal 19 aprile al 24 giugno porterà a Torino tantissimi visitatori: nel 2010 furono 2 milioni e mezzo i pellegrini della Sindone e 1600 i giornalisti che si erano accreditati per raccontare l’evento.

Sindone e autoritratto di Leonardo i due “selfie” più famosi di Torino
E del grande lavoro di accoglienza si faranno infatti carico proprio loro, i volontari.  “Il numero degli iscritti  ha già superato le 3.600 unità” rivela l’ufficio stampa dell’Ostensione “e con ogni probabilità, alla chiusura delle adesioni si avvicinerà molto alle 4mila”.

E proprio il 30 novembre si chiudono ufficialmente le iscrizioni e siamo pronti a scommettere che il numero salirà ancora.

 

Cappella sindone2
L’appello, rivolto in primis ai giovani, è che, oltre a prestare la propria disponibilità alla manifestazione, sappiano anche farsi testimoni di quell’«AMORE PIÙ GRANDE» di Dio per ogni essere umano, lo stesso che ha lasciato il “segno” sulla Sindone.  Un compito per niente scontato.
E dal momento che molte saranno le iniziative pastorali e culturali proposte dalla Diocesi, dalle serate di preghiera per i fedeli alle confessioni per i pellegrini, si stanno reclutando anche sacerdoti che svolgeranno questo compito dalle zone limitrofe di Torino e dai Collegi Romani.

Quindi, se il seme della chiamata è caduto in cuori fertili, prepariamoci a vivere per un po’ in una città disseminata di badge da volontario e di facce distese e sorridenti, pronte a moti di gentilezza e affabilità fuori dall’ordinario. Chi vivrà vedrà.

 

Serena Fabrizio

Commenti

Correlato:  Contest "Il mio tatuaggio": con TheTips vai alla Tattoo Convention

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here