Home Cronaca di Torino Negozi monomarca, la Torino che è tutta una griffe

Negozi monomarca, la Torino che è tutta una griffe

17
SHARE
Negozi monomarca, la Torino che è tutta una griffe
Negozi monomarca, la Torino che è tutta una griffe

Negli ultimi anni è aumentato notevolmente il numero di negozi monomarca dedicati al lusso a Torino.

In perfetta sintonia con il trend che si sta facendo strada in Italia, il mercato del lusso e delle griffe è in continua espansione nonostante la crisi e le difficoltà economiche degli ultimi tempi.

Negozi monomarca, la Torino che è tutta una griffe
Negozi monomarca, la Torino che è tutta una griffe

Le persone sembrano proprio non voler rinunciare al lusso, agli abiti firmati e alle borse di qualità eccelsa che il grande schermo ha insegnato ad amare. Il mercato delle griffe di lusso è dunque in espansione anche sotto la Mole e i torinesi apprezzano un buon esercizio commerciale super glamour e monomarca, quasi più di altri negozi low cost.

Le ragioni di questa tendenza risiedono sostanzialmente nell’amore per la qualità che i torinesi e i turisti di Torino hanno dimostrato di possedere nel corso degli anni.

Nel 2013 infatti, all’incirca un anno fa, è nato anche un interessante sodalizio tra il Comune di Torino e i brand di lusso installatisi in città, il Torino Luxury Experience, che proponeva il lusso come parte integrante della promozione della città di Torino.

Il progetto prevedeva la creazione di una sorta di cartina turistica con tutte le tappe imperdibili del lusso, insieme con quelle della cultura e della gastronomia locale.

Questa iniziativa è stata solamente uno dei benefici che i negozi glamour hanno portato a Torino, trasformata in una vetrina unica molto apprezzata da turisti e residenti.

 

Negozi monomarca, la Torino che è tutta una griffe

I negozi monomarca a Torino sono dunque aumentati (più di 35 attualmente) e si concentrano, come da copione, nell’area del centro specialmente su via Roma e piazza San Carlo. Tra le aperture più recenti, famosa è stata quella di Gucci nel maggio di quest’anno.

Correlato:  Arriva TopolinoGol: Juve e Toro in copertina

La tendenza è indubbiamente in aumento costante e il lusso, nonostante la situazione economica non particolarmente rosea, si fa sempre più strada tra i torinesi e i turisti.

Vetrine maestose, sconti accattivanti e collezioni sempre più raffinate, sono gli ingredienti del successo delle griffe a Torino.

Forse è proprio vero che si può rinunciare quasi a tutto, ma non allo stile.

 

Francesca Palumbo

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here