Home Cronaca di Torino Gianduiotto: Caffarel sceglie Nespolo per il 150° anniversario

Gianduiotto: Caffarel sceglie Nespolo per il 150° anniversario

38
SHARE
Gianduiotto: Caffarel sceglie Nespolo per il 150° anniversario
Gianduiotto: Caffarel sceglie Nespolo per il 150° anniversario
Tempo di lettura: 1 minuto

Il gianduiotto sta per compiere 150 anni , ma proprio dimostra l’età che ha.

Così, per celebrare il prestigioso anniversario della creazione del “lingottino” di cioccolato da parte di Prochet nel febbraio 1865 presso il proprio laboratorio di Torino, la Caffarel ha deciso di affidarsi all’artista Ugo Nespolo e di cambiare il look dei gianduiotti e delle scatole che li contengono.

Gianduiotto: Caffarel sceglie Nespolo per il 150° anniversario

Il direttore del Museo del Cinema di Torino ha, così, disegnato una nuova veste grafica molta colorata, su base azzurra, per festeggiare l’anniversario dei Gianduiotti, negli anni diventati simbolo di Torino alla strenua della tanto amata Mole Antonelliana.

Insomma, un’edizione speciale e limitata commercializzata anche oltre frontiera e con un occhio di riguardo verso gli Stati Uniti dove le opere di Nespolo sono sempre più apprezzate.

 

La Redazione di Mole 24



Commenti

Correlato:  Torna il collegamento aereo tra Torino e Crotone grazie a Trawelfly.
SHARE