Home Arte Paratissima, 10 edizioni per un successo unico

Paratissima, 10 edizioni per un successo unico

SHARE
Paratissima, 10 edizioni per un successo unico
Paratissima, 10 edizioni per un successo unico
Tempo di lettura: 2 minuti

Da oggi a domenica 9 novembre a Torino Esposizioni si terrà la decima edizione di Paratissima, la kermesse della creatività emergente.

L’evento, diviso in cinque sezioni (ParaPhotò, ParaDesign, ParaVideo, ParaFuture e ParaFashion), si propone come un fertile terreno per gli artisti non ancora affermati per esporre le proprie opere ad un vasto pubblico, in collaborazione con aziende esterne, associazioni e ospiti affermati che elevano notevolmente il livello della manifestazione.

Paratissima, 10 edizioni per un successo unico

Nata originariamente come “spin off” di Artissima, Paratissima è da sempre stata in grado di dare spazio alla creatività in erba, puntando molto anche sulla pratica e sull’organizzazione di workshop e laboratori in grado di interconnettere il pubblico con gli artisti partecipanti.

Nell’ambito dell’interazione con il territorio, Paratissima dal 2012 s’impegna in un programma di riqualificazione urbana, prestando la propria arte e la propria creatività alle aree di Torino che necessitano di migliorie, colori ma anche solo di una svecchiata.

L’evento, ospitato come detto a Torino Esposizioni (corso Massimo D’Azeglio, 100), per quest’anno ha in programma di accogliere 606 tra artisti e creativi, 58 progetti artistici e quasi 120.000 presenze per i cinque giorni che seguiranno.

 

Paratissima, 10 edizioni per un successo unico

L’evento, totalmente gratuito, ha un’agenda piuttosto ricca di appuntamenti e wokshop: tutti i dettagli sono disponibili a questo link.

Oltre ai progetti e alle produzioni artistiche dei partecipanti, un elemento per questa edizione 2014 che merita di essere anticipato è la mostra “The dark side of beauty”, l’esposizione a cura di Francesco Canfora che da ampio spazio alla creatività mista all’oscurità. L’amore per il gotico e la presa di coscienza della crescente passione della nostra società per il macabro, rendono questa mostra un tentativo riuscito di esaltare la bellezza del buio e dell’incerto.

Correlato:  L'Autoritratto di Leonardo a Torino: nel 2019 una mostra per celebrare i 500 anni dalla morte del genio fiorentino

Questa e molte altre iniziative speciali costituiranno questa decima edizione di Paratissima.

Paratissima, 10 edizioni per un successo unico

Ancora una volta Torino si prepara a ospitare un evento davvero rivolto all’innovazione, aperto all’arte e alla gioventù emergente.

 

Francesca Palumbo



Commenti

SHARE