Home Cronaca di Torino Da Torino alla scoperta di Marte

Da Torino alla scoperta di Marte

1
SHARE
Da Torino alla scoperta di Marte
Da Torino alla scoperta di Marte

Inviare un modulo spaziale in grado di atterrare su Marte.

ExoMars: è questo l’ambizioso progetto deciso dall’agenzia europea Esa che in sinergia con quella russa Roscosmos prevede una duplice missione a gennaio 2016 ed un’altra a maggio del  2018.

L’obiettivo del primo lanci,o che impiegherà 9 mesi per raggiungere Marte,  è quello di inviare una sonda in grado di riuscire a svolgere ricerche di exobiologia per studiare lo sviluppo dell’universo e cercare delle possibili forme di vita sul pianeta Rosso.

Nella seconda missione, che partirà invece due anni dopo, nel 2018 il modulo sarà in grado di muoversi liberamente per la superficie del pianeta Marte e quindi svolgere indagini e rilevazioni dirette.

Da Torino alla scoperta di Marte

Un programma che verrà diretto dalla Thales Alenia Space di Torino che nei giorni scorsi ha divulgato le immagini del modulo Edm, quello che atterrerà su Marte.

La società torinese riveste il ruolo di prime-conctactor, ovvero dirige e coordina l’attività internazionale che unisce scienziati, ricercatori ed esperti del settore spazio frai migliori d’Europa.

Insomma,per la torinese Alenia un lavoro di assoluto prestigio a livello mondiale, quello di atterrare su Marte atterrare prima di tutti gli altri.

 

La Redazione di Mole24

( Foto Finmeccanica)

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here