Home Territorio FrenoRosso… esci dal gruppo

FrenoRosso… esci dal gruppo

22
SHARE
FrenoRosso... esci dal gruppo biciclette Torino
FrenoRosso... esci dal gruppo biciclette Torino

In un periodo in cui le idee non mancano, ma in pochi hanno la voglia di realizzarle, a Torino tre giovani professionisti under 40 sono partiti da un singolare hobby (il restauro di biciclette di famiglia degli anni ’50-’60) per creare una nuova start-up allo stesso tempo semplice ed innovativa.

I due fratelli, Emanuele e Eleonora Cordero, insieme all’amico Giovanni Girondi fondano infatti Frenorosso con l’intento di creare un nuovo modello di bicicletta che mantenga la praticità e la comodità richiesta per un mezzo di trasporto urbano non perdendo però l’eleganza e lo stile inconfondibile delle bici di un tempo.

L’offerta, insomma, è allo stesso tempo semplice ma efficace garantendo la possibilità a chiunque di costruirsi la propria bici da città personalizzandola con prodotti di alta qualità artigianale italiana (telaio realizzato in acciaio speciale Columbus, selle San Marco Vintage, copertoncini Michelin, freni Miche e componentistica speciale in legno e carbonio Ghisallo).

FrenoRosso... esci dal gruppo biciclette Torino

I loro modelli sono tutti a single speed a ruota fissa, con l’accortezza del mozzo flip flop che si può rovesciare per passare alla ruota libera.

Ed ecco qua l’altra novità: la distribuzione del prodotto avviene esclusivamente online, tramite il sito www.frenorosso.com, utilizzando uno strumento veloce ed intuitivo per creare la propria bicicletta attraverso pochi click.

FrenoRosso... esci dal gruppo biciclette Torino

Le varianti possibili sono oltre 200 mila tra la scelta del colore, del telaio delle ruote, finiture, manubrio, texture e colore del sellino.

Questo tipo di vendita permette così di mantenere prezzi relativamente bassi oscillando tra gli 800 ed i 1600 euro.

Curioso è però il fatto che il 70% del loro fatturato sia essenzialmente estero (partendo dal Nord Europa arrivando fino agli Stati Uniti) a conferma di quanto il “made in Italy” continui ad essere molto apprezzato negli altri paesi e forse fin troppo rispetto alla madrepatria dove la passione per la bici è appena sbocciata rimanendo comunque indietro rispetto all’Estero.

Correlato:  Blue Air, i nuovi collegamenti in arrivo: si parte con Copenhagen
FrenoRosso... esci dal gruppo biciclette Torino
FrenoRosso… esci dal gruppo biciclette Torino

Una semplice bicicletta diventa così non solo un mezzo di trasporto cittadino veloce e pratico ma anche un oggetto di design con uno stile unico e personalizzato.

A tutto questo Frenorosso aggiunge la qualità dei materiali e la possibilità di creare dei veri e propri oggetti di design unici nel loro genere.

Tutti i pezzi sono prodotti rigorosamente in Italia ed assemblati direttamente a Torino; le piccole irregolarità di un prodotto interamente artigianale testimoniano il suo carattere esclusivo rendendo ogni bicicletta unica nel suo genere.

Quindi…esci dal gruppo…distinguiti ed esprimi la tua personalità attraverso la tua bici!

 

Umberta Pansoya di Borio

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here