Home weekend torino RedBull Soapbox Race: domenica arrivano i bolidi più pazzi del mondo

RedBull Soapbox Race: domenica arrivano i bolidi più pazzi del mondo

42
SHARE
RedBull Soapbox Race: domenica arrivano i bolidi più pazzi del mondo
RedBull Soapbox Race: domenica arrivano i bolidi più pazzi del mondo

Ci siamo. I preparativi sono in corso sulla collina torinese: domenica una grande quantità di folli e simpaticissimi conducenti si riverserà giù dal Monte dei Cappuccini per l’edizione 2014 della RedBull Soapbox Race.

Sessanta, per la precisione, i partecipanti, che dal Monte dei Cappuccini affronteranno la grande parabolica, per concludere la loro folle corsa in corso Fiume.

RedBull Soapbox Race: domenica arrivano i bolidi più pazzi del mondo

La Red Bull Soapbox Race è il gran premio delle automobili… senza motore! Piloti amatoriali gareggiano al volante di vetture costruite in casa, alimentate solo da coraggio allo stato puro, forza di gravità e qualche Red Bull! Gli attrezzi più importanti sono la creatività e la voglia di competere, oltre, naturalmente, alla passione per la velocità.

Quest’evento unico nel suo genere è una vera e propria sfida per piloti esperti e dilettanti, che hanno progettato e costruito soapbox dall’aspetto temerario e originale, per poi lanciarsi in discesa.

Dal 2000, anno della prima Soapbox Race a Bruxelles, abbiamo organizzato decine di questi eventi in tutto il mondo, dall’Australia al Sudafrica, dalla Giamaica agli Stati Uniti. Negli anni è stato presentato ogni tipo di veicolo, da repliche di oggetti esistenti ai più stravaganti frutti dell’immaginazione.

Una giuria composta da celebrità dalle competenze più disparate valuterà i concorrenti secondo i criteri di creatività e performance che, assieme al fattore tempo, andranno a delineare un punteggio generale. I primi tre classificati si aggiudicheranno i premi in palio, ma abbiamo deciso di riservare delle sorprese anche per chi effettuerà il salto più lungo, scenderà nel minor tempo o eseguirà la scenetta migliore.

A Torino si parte alle 14, nella zona compresa tra Piazza Crimea e Via Bezzecca. La zona dell’evento è raggiungibile a piedi dalla maggior parte dei punti di interesse del centro storico di Torino e si trova a pochi passi dalla centralissima Piazza Vittorio. La mattina alle 10 apriranno i paddock in via Gioanetti.

Il programma della giornata: Ore 10 – Apertura Paddock: I team selezionati toglieranno il velo sui loro veicoli in via Gioanetti per ultimare i controlli e presentarli al pubblico. Ore 11 – Energy Point: In piazza Crimea verranno allestiti gli stand. Alle 14 si parte, alle 14.10 i veicoli che riusciranno a tagliare il traguardo avranno il privilegio di essere esposti in Corso Fiume.

 

Ingresso libero, diretta su redbullsoapboxrace.it e hashtag #soapboxrace.

 

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here