Home Cronaca di Torino Caselle, per ora Alitalia non smobilita

Caselle, per ora Alitalia non smobilita

0
SHARE

Sospiro di sollievo per l’aeroporto di Caselle: nonostante le minacce arrivate qualche settimane fa, a seguito dell’accordo con Etihad, per ora Alitalia non depaupera l’asse nord-sud in partenza dallo scalo torinese.

Tradotto: i voli per la Calabria sono salvi.

Caselle, per ora Alitalia non smobilita

“A conclusione dei lavori del tavolo tecnico, Alitalia e Sagat – società di gestione dello scalo torinese – confermano i collegamenti tra Torino e Reggio Calabria con 2 frequenze settimanali, e tra Torino e Lamezia Terme con 4 frequenze settimanali.”, si legge nel comunicato stampa congiunto.

“Alitalia e Sagat supportano in questo modo le necessità di mobilità dei passeggeri piemontesi e calabresi offrendo voli diretti fra le due Regioni. I voli saranno acquistabili da oggi, lunedì 22 settembre attraverso tutte le modalità di vendita di Alitalia”.

Nel dettaglio: fra Torino e Reggio si vola lunedì e giovedì con partenza alle 20.55, da Reggio martedì e venerdì, con arrivo a Torino alle 8.15

Quattro, invece, i voli su Lamezia. Martedì, mercoledì, venerdì e domenica si parte alle 20.55, lunedì mercoledì, giovedì e sabato si ritorna a Torino alle 22.50

Caselle, per ora Alitalia non smobilita

Una piccola vittoria anche per il sindaco Fassino, che si era esposto pubblicamente a inizio settembre: ”Caselle non ridurra’ l’offerta di voli, ne’ il numero dei collegamenti diretti con il Sud”.

”C’e’ l’impegno di tutti gli azionisti di Sagat a sostenere la societa’ – ha aggiunto Fassino, fonte Asca – per garantire che Torino non perda alcun collegamento e anzi continui nella politica di espansione che ha visto l’aeroporto di Caelle quest’anno crescere piu’ di tutti gli altri”.

Per adesso sembra sia così.

 

A.Bes.

 

 

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here