Home Cronaca di Torino C’è tempo fino al 28 settembre per visitare “Alta moda, grande teatro”

C’è tempo fino al 28 settembre per visitare “Alta moda, grande teatro”

2
SHARE
C’è tempo fino al 28 settembre per visitare “Alta moda, grande teatro”
C’è tempo fino al 28 settembre per visitare “Alta moda, grande teatro”

La Reggia di Venaria, come molti sanno, è uno dei siti storici italiani che riscuote più successo tra i visitatori: secondo i dati pubblicati dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Venaria non solo è nella top 30 dei siti più visitati d’Italia, ma si aggiudica un posto addirittura tra i primi 10.

Con i suoi 598.548 visitatori nel 2013, la Reggia si aggiudica il settimo posto nella classifica, poche posizioni più in basso di siti come gli Uffizi o gli scavi archeologici di Pompei.

 

Venaria: la piccola versailles all'italiana

Sicuramente, oltre al ripristino dell’originaria bellezza della Venaria Reale in seguito ai restauri completati diversi anni fa, un grande contributo al successo turistico di questo gioiello piemontese lo ha dato anche la varietà e l’originalità delle mostre temporanee che vengono proposte al pubblico ogni anno.

A dimostrazione di ciò, il grande successo delle mostre che riguardano l’alta moda, che sembrano aver trovato nella bella reggia la cornice ideale.

Il legame tra la Reggia di Venaria e l’alta moda è diventato infatti un connubio ormai consolidato e di grande successo. Dopo i successi delle mostre “Moda in Italia. 150 anni di eleganza” e “Roberto Capucci. La ricerca della regalità”, ad attrarre gli appassionati di alta moda nella Versailles piemontese è “Alta moda, grande teatro”.

La mostra (come già descritto in questo altro nostro articolo), ideata per rappresentare al meglio la connessione tra stile, eleganza e teatro, raccoglie più di duecento tra abiti di scena, bozzetti e video, tutti creati dai più grandi nomi della moda italiana ed internazionale, come Armani, Balestra o Missoni, solo per citarne alcuni.

Il grande successo di questo allestimento curato da Massimiliano Capella è stato sancito dalla proroga di due settimane della mostra: i ritardatari, perciò, hanno ancora poco meno di due settimane per visitarla, poichè Alta moda si chiuderà definitivamente il 28 settembre.

Reggia di Venaria, Galleria di Diana

C’è da dire, però, che chi ha aspettato finora potrebbe aver fatto la scelta giusta: questo sabato 20 settembre, infatti, ricorre la 31ma edizione della Giornata Europea del Patrimonio, in occasione della quale la Reggia organizza un’apertura straordinaria dalle 19.30 alle 24.

La possibilità di visitare la Venaria in orario serale non è l’unico regalo che viene fatto ai visitatori, che infatti potranno visitare tutto il complesso (compresi i Giardini, tutte le mostre in corso e le sale della Reggia) a soli 4 euro. Un’occasione da non perdere soprattutto per chi, oltre ad “Alta moda, grande teatro”, è interessato a visitare anche il Bucintoro e le “Carrozze regali”, esposti nelle Scuderie Juvarriane.

Un’occasione da non perdere per godere, nella suggestiva cornice della sera, di uno dei maggiori patrimoni artistici italiani ad un costo inferiore di un biglietto del cinema.

 

Erika Guerra

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here