Home Cronaca di Torino Erba alta, a Nichelino i giardinieri del Parco saranno… le pecore?

Erba alta, a Nichelino i giardinieri del Parco saranno… le pecore?

3
SHARE
A Nichelino i giardinieri del Parco saranno... le pecore?
A Nichelino i giardinieri del Parco saranno... le pecore?

Mucche, pecore, ruminanti. Signore e signori, date il benvenuto ai nuovi giardinieri del parco del Boschetto di Nichelino.

Un’idea, per ora, ma molto concreta, che però potrebbe portare nelle casse del Comune un risparmio notevole, di circa 70 mila euro, che in tempi di bilanci all’osso (quello nichelinese è stato chiuso in estate) non è poco.

Il progetto prevede, semplicemente, di affittare aree del parco Miraflores (questo è il nome del cosiddetto Boschetto) agli allevatori nichelinesi.

A Nichelino i giardinieri del Parco saranno... le pecore?
Il parco Miraflores, “Boschetto”

Le loro mandrie di erbivori potranno passeggiare e pascolare in alcune aree del parco, implementando e in parte sostituendo il lavoro dei giardinieri comunali.

Si diceva: un’idea concreta: infatti la delibera, promossa dall’assessore e vicesindaco del comune in provincia di Torino Franco Fattori, è già firmata e approvata, e quindi si attendono solo i bandi: non è escluso, secondo le dichiarazioni a La Stampa dell’assessore, un contributo economico per chi vorrà spostare i capi di bestiame al Bischetto.

Da qui in poi i passi che si possono compiere sono molti, per esempio coinvolgendo i bambini delle scuole in visita agli animali, ma anche, perchè no, producendo formaggi marchiati Nichelino.

Secondo Fattori, a disposizione dei capi ci saranno anche gli sfalci dell’erba tagliata in varie zone della città.

Una bella idea, un taglio alle spese e un esempio di come riciclare in modo intelligente si può.

A Nichelino i giardinieri del Parco saranno... le pecore?
Il parco Miraflores, “Boschetto”

Redazione Mole24

Commenti

Correlato:  Animali sul bus, la Gtt dice si

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here