Home Cinema Un set d’eccezione per la fiction Rai: Palazzo Cisterna

Un set d’eccezione per la fiction Rai: Palazzo Cisterna

4
SHARE
Un set d'eccezione per la fiction Rai: Palazzo Cisterna
Un set d'eccezione per la fiction Rai: Palazzo Cisterna
Sono in corso le riprese della fortunata fiction Rai Fuoriclasse, giunta alla sua terza edizione.
E per le riprese ci sarà un set d’eccezione: la produzione ha scelto Palazzo Cisterna per alcune scene.
La fiction di Raiuno che ha come protagonista Luciana Littizzetto nei panni della professoressa Isa Passamaglia, ha iniziato infatti le riprese della terza stagione, che dovrebbe andare in onda nell’inverno 2015-2016, ed è diretta da Tiziana Aristarco, che prende il testimone da Riccardo Donna che ha diretto le precedenti stagioni.
bloglive_547587539d04c872a2ccd068b0e3f474-700x357
Il cortile aulico della sede della Provincia di Torino, in cui le riprese si sono concluse a inizio agosto, non “interpreterà” sè stesso, ma un’immaginaria corte della facoltà di Medicina.
L’ambientazione legata al sapere non è casuale: “Fuoriclasse”, ambientata a Torino in un’ipotetico liceo “Caravaggio”, racconta le disavventure di Isa, interpretata da Luciana Littizzetto, una professoressa di Latino e Lettere alla soglia dei 50 anni divorziata e con un figlio adolescente a carico.
Un set d'eccezione per la fiction Rai: Palazzo Cisterna
Non è questa la prima fiction ambientata a Torino: i più attenti ricorderanno “Cuori Rubati”, prodotta dalla Rai e ambientata nell’ipotetico locale di piazza Vittorio “Sottosopra”, mentre il serial più celebre sotto la Mole resta comunque, con distacco, “Centovetrine

 

Redazione Mole24

 

Commenti

Correlato:  UniTo…a tutto corTO!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here