Home Enogastronomia Smart Tree: le buone pratiche ambientali mettono radici

Smart Tree: le buone pratiche ambientali mettono radici

42
SHARE
Smart Tree: le buone pratiche ambientali mettono radici
Smart Tree: le buone pratiche ambientali mettono radici

Buone pratiche ambientali, con protagonista l’albero. Questo è il progetto Smart Tree, approvato dalla Giunta di Torino qualche giorno fa.

Lo scopo è sensibilizzare i cittadini sulla possibilità di contribuire all’aumento del patrimonio di alberi della città.

Obiettivo concreto, invece, è fare crescere il numero di alberi in città, aumentando anche gli interventi di forestazione urbana condivisi e rappresentativi.

Smart Tree: le buone pratiche ambientali mettono radici

Due sono i filoni di Smart Tree: il primo prevede, con le compensazioni ambientali di grandi eventi e di grandi cantieri, il coinvolgimento obbligatorio di soggetti privati

. Il secondo è invece mirato a dare una risposta a iniziative volontarie di cittadini che si adoperano perl’incremento del patrimonio arboreo con miglioramenti legati all’iniziativa “Regala un albero alla tua città”.

Dopo cinque anni, anche questa attività sarà divisa in due parti: una prima avrà le stesse modalità dell’anno scorso con la richiestadel proponente, la scelta della località e della specie in un elenco che contiene almeno una località per ogni circoscrizione e l’iscrizione nel registro dei donatori versando una somma di 250 euro ad albero.

Smart Tree: le buone pratiche ambientali mettono radici

La novità è la seconda parte del progetto, una vera e propria iniziativa di crowdfunding e veicolerà le somme raccolte per la realizzazione di uno o più progetti di sostituzione di alberate particolarmente in difficoltà, richiedendo al donatore il versamento di una somma di 150euro.

Il Servizio Verde del Comune avrà il compito di preparare una mappatura ancor più particolareggiata delle presenze arboree su tutto il territorio cittadino.

 

Redazione di Mole24

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here