Home Cronaca di Torino Green Retail Park: Eataly diventa Bio

Green Retail Park: Eataly diventa Bio

60
SHARE
Torino Green Retail Park: Eataly diventa Bio
Torino Green Retail Park: Eataly diventa Bio

Numerosi sono i casi che abbiamo documentato che vedono Torino come protagonista per quanto riguarda l’innovazione e i primati. Al medagliere in futuro si aggiungerà anche la costruzione del Green Retail Park di zona Lingotto, il primo centro commerciale al mondo, completamente ecosostenibile, per la vendita di prodotti bio al dettaglio, firmato Eataly.

Si parte dalla costruzione che sorgerà a fianco a Eataly del Lingotto, interamente realizzata con materiali biocompatibili o riciclati, passando dalle soluzioni architettoniche eco-friendly e finendo con le facciate dello stabile adattate completamente a quelle del contiguo Palazzo Carpano.

Il tutto, un edificio di 4 piani con parcheggio sotterraneo, si inserirà in una nuova realtà di spazi pubblici per i pedoni quale sarà la piazza dopo le modifiche; secondo quanto riportato dal progetto dello studio Negozio Blu Architetti Associati.

Torino Green Retail Park: Eataly diventa Bio

Sarà adottato un sistema di frangisole, per evitare surriscaldamento all’interno, tramite piante rampicanti sulla facciata a sud ed i tetti saranno ricoperti di erba verde, come già attuato per l’Environment Park di Spina 3, in modo tale da: abbattere il consumo di condizionatori per il raffrescamento degli ambienti; fungere da parasuono, vedi i pannelli verdi che si vedono sui lati delle autostrade; agire come filtri sulle particelle inquinanti che Torino, a suo malgrado, conosce bene.

I 20mila m2 di spazio espositivo saranno destinati ad aziende specializzate in abbigliamento “etico” e a piccole industrie specializzate nella bio-edilizia e nelle energie rinnovabili

Altro posto sarà riservato ai prodotti di settori legati sempre al “bio” quali giardinaggio, cosmetici e ristorazione. Non sarà inoltre difficile farsi un bagno turco nel centro benessere che guarda all’ambiente, trovare auto e moto “verdi” ed avere informazioni per quanto riguarda la possibilità di risparmiare energia in casa.

Torino Green Retail Park: Eataly diventa Bio

Secondo quanto ipotizzato da Farinetti la nuova struttura sarà completamente attiva nel 2015, il tutto quindi porterà una ventata di “verde” in una ex-area industriale dismessa proprio come è già successo con Spina 3 e il PAV.

Non rimane quindi che terminare con le parole del patron di Eataly, Oscar Farinetti:

È un progetto nuovo, non solo per l’Italia, ma per il mondo, che la nostra città si merita di inaugurare perché è storicamente sempre arrivata prima su tutto”.

 

Correlato:  Classifica Anvur: l'Università di Torino è dodicesima in Italia

Damiano Grilli

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here