Home Cronaca di Torino Baviera, una miss da una tonnellata

Baviera, una miss da una tonnellata

12
SHARE
Baviera, una miss da una tonnellata

Una miss di peso.

L’ago della bilancia sfiora i 1.000 kg, ma è lei la più bella. “Baviera”, è Miss Mucca 2014, eletta domenica scorsa nel tradizionale concorso di bellezza per bovine di Pragelato.

La quindicesima edizione della kermesse ha visto, come da tradizione, scendere in paese i pastori delle dieci aziende agricole rappresentate e sfilare per le vie sino ai recenti posti in frazione Souchères Hautes, nella suggestiva ambientazione ai piedi dei trampolini olimpici per il salto con gli sci.

Baviera, una miss da una tonnellata

Domenica mattina una prima selezione ha ridotto a 20 il numero delle mucche in gara, poi un’ulteriore scrematura dei giudici ha eletto le 10 finaliste.

A quel punto, come in ogni concorso che si rispetti, è diventato fondamentale il ruolo del pubblico che, attraverso lo strumento popolare (anche se poco scientifico) dell'”applausometro”, ha votato le proprie preferite.

missmucca-2014

L’anno scorso aveva trionfato Desirée, quest’anno invece ha vinto Baviera, splendido esemplare di razza pezzata austriaca, di proprietà dell’azienda di Massimo e Aurelio Tribolo di Chezal, sconfiggendo nell’ultimo e decisivo testa a testa la “collega” Adelaide, piemontese doc.

Gli abitanti di Pragelato ed i tanti turisti accorsi per l’occasione nonostante la pioggia, hanno potuto ammirare poi tutti i capi da bestiame in gara grazie alla roundunà, la sfilata per le vie del paese a conclusione dell’evento.

La Redazione di Mole24

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here