Home Cronaca di Torino Torino: dal congresso del Lavoro, a quello della Cultura

Torino: dal congresso del Lavoro, a quello della Cultura

2
SHARE
Torino: dal congresso del Lavoro, a quello della Cultura
Torino: dal congresso del Lavoro, a quello della Cultura

Da  “Città del lavoro” a Città della cultura il passo è breve. Si sarebbe dovuto svolgere a Torino lo scorso giugno l’incontro tra i ministri del lavoro dell’Unione Europea, ma dopo la decisione di posticipare il summit a settembre e quella poi di trasferirlo a Bruxelles, ecco arrivare la notizia di un nuovo importante incontro internazionale nella nostra città

. E’ stato il ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, durante l’incontro dello scorso fine settimana a Roma con il pari ministro transalpino Aurélie Filippetti, ad annunciare che il prossimo 23 e 24 settembre si terrà nel capoluogo piemontese il congresso della Cultura europea.

Torino: dal congresso del Lavoro, a quello della Cultura
Torino: dal congresso del Lavoro, a quello della Cultura

Una notizia arrivata un po’ a sorpresa a Palazzo Civico visto che insistenti voci di corridoio davano per sicuro lo svolgimento qui del Forum europeo del turismo, che invece si terrà a Napoli  il prossimo 11 e 12 settembre.

Torino avrà così, comunque, un ruolo di prestigio all’interno del semestre di presidenza italiana dell’Unione Europea  ospitando per 2 giorni alla Reggia di  Venaria i responsabili dei ministeri della cultura di tutta la Comunità Europea.

Un evento, quindi,  che è un ulteriore importante riconoscimento per il ruolo conquistato in questi anni nel panorama italiano della nostra città, sempre più attenta e propensa a promuovere la  cultura e incontri internazionali.

 

 

La Redazione di Mole 24

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here