Home Spor-to Maxi schermo Hyundai: un regalo “esclusivo” per i tifosi di Torino

Maxi schermo Hyundai: un regalo “esclusivo” per i tifosi di Torino

2
SHARE
Maxi schermo Hyundai: un regalo per i tifosi azzurri, ma non solo.
Maxi schermo Hyundai: un regalo per i tifosi azzurri, ma non solo.

Chi, sabato scorso, ha celebrato il trionfo dell’Italia davanti al maxischermo situato in Piazza Vittorio Veneto probabilmente non sa di far parte di un élite. Il Fan park che resterà sotto la Mole Antonelliana fino alla finalissima del 13 luglio, infatti, è uno dei cinque allestiti dalla Hyundai in tutto il mondo per celebrare i mondiali di Brasile 2014.

La Hyundai è già da qualche edizione uno degli sponsor ufficiali dell’evento e fornisce quasi 1000 veicoli organizzativi. Il gruppo ha deciso di farsi pubblicità regalando un super schermo ai tifosi di Sidney, in Australia, e di altre quattro città europee.

Oltre a Torino, il Fan Park dell’azienda automobilistica sudcoreana è stato allestito anche a Berlino, Sarajevo e Madrid. Grande successo per Torino, quindi, l’unica città non capitale a ospitare il maxischermo. Come riporta lo stesso sito della Hyundai, infatti, a essere state scelte sono state “le grandi capitali dello sport”, definizione nella quale Torino rientra senza fatica. Ad accompagnare lo schermo, un’area espositiva con gli ultimi modelli di vetture Hyundai.

Maxi schermo Hyundai: un regalo per i tifosi azzurri, ma non solo.

Nel 2012, in occasione degli Europei, ben 500mila persone avevano affollato Piazza Vittorio per seguire l’Italia fino alla funesta finale con la Spagna. Stavolta, anche visto l’inizio spumeggiante, la piazza sarà altrettanto, se non più gremita. Il prossimo appuntamento è venerdì, per lo scontro con il Costarica allenato da Jorge Luis Pinto.

I centroamericani, deludendo le aspettative di chi sperava in una squadra cuscinetto, hanno sconfitto l’Uruguay all’esordio, dando un nuovo significato allo scontro con gli Azzurri. Anche per questo, venerdì Piazza Vittorio dovrà essere gremita fino all’imbocco dei Murazzi.

Correlato:  I fratelli Molinari, orgoglio golfistico torinese

La partita è alle 18, perciò niente di meglio di un aperitivo sorseggiato tifando per la squadra capitanata da Andrea Pirlo. Se invece non siete tipi da Piazza, sono molti i locali e i circoli Arci che trasmettono le partite dell’Italia.

Gli uomini di Prandelli possono essere seguiti anche al Circolo dei Lettori Summerside, allestito nel cortile del Melograno presso il Borgo Medievale del Valentino; o, sempre sul LungoPo, all’Imbarchino.

In ogni caso, forza Azzurri.”

 

Giulia Ongaro

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here