Home Enogastronomia Taglio, apre una pizzeria di qualità… da passeggio!

Taglio, apre una pizzeria di qualità… da passeggio!

SHARE
Taglio, apre una pizzeria di qualità... da passeggio!
Taglio, apre una pizzeria di qualità... da passeggio!
Tempo di lettura: 2 minuti

Ci sono tagli e tagli: alcuni alle volte regalano un sospiro di sollievo.

In una delle piazze più suggestive di Torino in una vetrina che richiama l’attenzione dei passanti e due tavolini da passeggio, quelli dove si sta in piedi, troverete la Pizza al Taglio più gourmet di Torino.

Finalmente una pizza di qualità da passeggio, di quelle che cadono a pennello quando hai voglia di un pranzo veloce, ma che comunque riesca a soddisfare tutti i sensi.

La pizza è prodotta con farina biologica macinata a pietra del Mulino Marino, che ormai è un must torinese per la panificazione e la pizza. Ma per chi ha problemi con intolleranze e diete, qui si può trovare anche la farina di Enkir e o quella di farro e la Senatore Cappelli, due giovani che credono nelle qualità delle materie prime.

Taglio, apre una pizzeria di qualità... da passeggio!

Le pizze che abbiamo assaggiato cercando di avere una panoramica generale sono la Ciulot con le cipolle e prosciutto crudo, la pizza ai tre formaggi piemontesi (toma, fontina, gorgonzola) soprannominata il punto F, quella con bufala di Caraglio, acciughe spagnole e origano di pantelleria, quella con coste bianche uova del contadino e aceto, in pratica le verdure che cucinava la nonna.

Taglio, apre una pizzeria di qualità... da passeggio!

Queste sono solo alcune delle pizze di gusto che qui allieteranno la vostra pausa pranzo, ma ce ne sono altre, come la tipica bianca con le nocciole o le più semplici pomodoro e mozzarella.

Correlato:  Bagna Cauda patrimonio Unesco: parte l'appello!

Le bevande sono autoctone come l’acqua, il vino è biodinamico “Orsi” e arriva dai dintorni di bologna.

Taglio, apre una pizzeria di qualità... da passeggio!

 

Ogni ingrediente qui è pensato cercato per un obiettivo più grande: il Sale di Cervia e olio di extravergine di oliva Arnasca e tra i formaggi i prestigiosi Guffanti di Arona, i salumi buoni dell’azienda Luiset di Ferrere (At) che a Torino li potrete trovare in via Principe Amedeo.

Si parla di streetfood, ma con consapevolezza di una bontà che si distingue dall’esistente.

La cornice è meravigliosa e fortunata.

Gli arredi sono accattivanti, cubi di legno appesi al soffitto che fanno da vetrina agli ingredienti o a frasi della loro filosofia: “Quando fai cose buone arriva gente buona”. Lo scorso 8 maggio dovevano inaugurare il locale ma non sono arrivati in tempo i permessi dell’amministrazione comunale.

Quando nascono iniziative meritevoli come quella di Luigi Ferraris (Gigio) che aprono battenti nonostante il momento investendo nella qualità e nelle idee, il comune di Torino invece di rendere tutto più difficile con una burocrazia obsoleta dovrebbe facilitare i piccoli imprenditori per far si che la città si risollevi… Non credete?

Taglio. La pizza per fetta | Torino | largo IV Marzo 17C | tel. 011.5215575; https://it-it.facebook.com/pages/Taglio/261699363978323

Valeria Saracco

Mi trovi su duecuorieunaforchetta.com



Commenti

SHARE