Home Cronaca di Torino E se la bici non ce l’hai… affittala!

E se la bici non ce l’hai… affittala!

1
SHARE
E se la bici non ce l'hai... affittala!
E se la bici non ce l'hai... affittala!

Pooling, sharing.

Termini inglesi che significano in buona sostanza “noleggiare, affittare”. Vale per le automobili, e per molte altre cose di uso quotidiano. Vale, a Torino, anche per le biciclette.

Cosa significa “bike sharing“? Significa stipulare una tessera, dove necessario, raggiungere alcuni punti, detti stazioni, prendere un mezzo e usarlo. Semplice. Il sistema di Bike sharing più utilizzato in città si chiama To Bike.

Attivo tutti i giorni 24 ore su 24. Libero da vincoli di tragitto, orario e attesa, il servizio garantisce comodità e flessibilità, coniugate alla salvaguardia dell’ambiente urbano. ToBike ha una caratteristica molto interessante, fra l’altro: è il primo servizio di bike sharing metropolitano in Italia.

Un importante servizio di mobilità sostenibile che si estende sul territorio, coinvolgendo diversi comuni dell’hinterland torinese.

Con la card è possibile accedere ai servizi di Torino, Collegno, Grugliasco, Venaria Reale, Alpignano e Druento. Ma non solo.

E se la bici non ce l'hai... affittala!

E’ operativo anche l’interscambio dei mezzi all’interno dell’area metropolitana individuata.

Un passo fondamentale in un’ottica di effettiva ed efficiente integrazione di servizi di trasporto pubblico.

Non solo bici, peraltro. ToBike ha anche lanciato una linea di oggettistica, caratterizzata da oggetti prodotti in edizione limitata, è stata realizzata in un’ottica di sensibilizzazione ai comportamenti sostenibili e di valorizzazione del territorio.

Parte dei materiali utilizzati per la creazione degli oggetti è stata infatti recuperata da banner in PVC, cinture di sicurezza, residui di pelle e camere d’aria e la lavorazione realizzata da laboratori di artigiani locali.
Borse, porta card, organizer e altri articoli sono disponibili presso lo Store  di via Santa Chiara 26/f

E i numeri premiano il servizio, come conferma l’infografica pubblicata sul sito StartupItalia
E se la bici non ce l'hai... affittala!

Commenti

Correlato:  Marzo a Torino: dall'Oriente all'Irlanda

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here