Home Musica Ligabue, a settembre torna a Torino

Ligabue, a settembre torna a Torino

5
SHARE
Ligabue, a settembre torna a Torino
Ligabue, a settembre torna a Torino

Le speranze dei fan, alla fine, non sono state deluse.

Luciano Ligabue porterà anche a Torino il suo Mondovisione Tour Stadi, partito il 27 marzo dalla sua città natale, Correggio.

La tappa torinese, il 9 settembre a partire dalle 21.30 si svolgerà allo Stadio Olimpico.

Tra le canzoni in scaletta, ventidue (più tre bis), il terzo posto va a “Siamo chi siamo”, la canzone del nuovo album che parla fin dai primi versi di una ragazza di Torino e aveva perciò dato ai fan molti motivi per sperare in un nuovo show del rocker di Correggio sotto la Mole, dopo l’ultimo grande successo nel 2010.

Sul palco con il Liga, ancora una volta, il “Gruppo” formato da Federico Poggi Pollini e Niccolò Bossini alla chitarra, Luciano Luisi alle tastiere, il batterista Michael Urbano e il bassista Davide Pezzin.

 

Ligabue, a settembre torna a Torino
Ligabue, a settembre torna a Torino

Dopo quella torinese, sono solo altri due i concerti previsti, quello di Bologna e quello di Bari, mentre sono già ampiamente sold out i due doppi appuntamenti di giugno, allo Stadio San Siro di Milano e all’Olimpico di Roma.

I superfan torinesi, però, si saranno sicuramente già assicurati i biglietti grazie alle prevendite anticipate il sito ufficiale, barmario.ligabue.com.

Da ieri i biglietti sono disponibili anche tramite i canali classici come TicketOne; più che probabile che anche a Torino si verifichi il tutto esaurito. Proprio in questo weekend è uscito anche il nuovo singolo, “Per sempre”, quarto estratto da Mondovisione dopo “Il sale della terra”, “Tu sei lei” e “Per sempre”.

Per Torino si preannuncia quindi anche un grande autunno musicale, dopo un’estate decisamente all’insegna dei grandi concerti. Dopo Robbie Williams il primo maggio, passeranno da Torino, tra gli altri, i Thirty Seconds To Mars di Jared Leto, fresco di Premio Oscar, i Simple Minds, Elisa.

Correlato:  Max Pezzali, ci si rivede tra un mese

 

Giulia Ongaro

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here