Home Cronaca di Torino Porta Palazzo e le sue iniziative domenicali

Porta Palazzo e le sue iniziative domenicali

33
SHARE
Scoprire Porta Palazzo... di domenica
Scoprire Porta Palazzo... di domenica
Tempo di lettura: 2 minuti

Porta Palazzo (Piazza della Repubblica) e’ una delle piazze più conosciute di Torino. E’ sede di uno dei mercati più grandi d’Europa. E adesso si svela, diventando un punto di intrattenimento e di incontro per tutti i cittadini, sette giorni alla settimana.

Parliamo di Piazza della Repubblica e Porta Palazzo, al centro del progetto “Scopri Porta Palazzo”, che parte fra due giorni.

“Negli ultimi anni si è registrato un notevole aumento del fenomeno dell’abusivismo commerciale specie in Piazza della Repubblica nella giornata di domenica, giorno in cui lo storico mercato di Porta Palazzo è chiuso”, spiegano da Palazzo Civico.

Venditori abusivi, microcriminalità, che magari sfrutta il silenzio dei giorni festivi, ne fanno spesso una zona off limits.

Porta Palazzo e le sue iniziative domenicali
Porta Palazzo e le sue iniziative domenicali

 

Perchè non recuperarla, allora?

L’iniziativa è utilizzare le domeniche fino a fine giugno per  favorire l’organizzazione di iniziative di vario genere che consentano di impiegare gli spazi della piazza in
maniera proficua per la cittadinanza.

Il compito è affidato affidato al Comitato Porta Palazzo – The Gate, che nella sua Mission ha proprio la riqualificazione socioambientale e la rivitalizzazione socio-economica dell’area di Torino Porta Palazzo/Borgo Dora.

Anche questa iniziativa, come molte altre messe in piedi da The Gate, è studiata in sinergia con la Civica Amministrazione e la Circoscrizione 7.

Porta Palazzo e le sue iniziative domenicali
le iniziative domenicali di Piazza della Repubblica

 

Il progetto prevede 10 appuntamenti domenicali: l piazza sarà animata da area degustazioni, area bimbi, area delle associazioni, area verde (fiori, piante, erbe officinali, mostre tematiche), area sport e interazione, area intrattenimento (spettacoli, artigianato e creatività, collezionismi).

Correlato:  Summerside, il Circolo dei Lettori inaugura l'estate al Borgo Medievale

Alla base di questa scelta c’è la volontà di garantire un’offerta plurale di attività e favorire la partecipazione attiva della cittadinanza rappresentata da un’ampia fascia di popolazione, fasce d’età e genere. La sicurezza sarà garantita dal corpo di Polizia Municipale.

Andrea Besenzoni



Commenti

SHARE