Home Teatro Al Teatro Carignano la finale di UP2U!, teatro under 35

Al Teatro Carignano la finale di UP2U!, teatro under 35

3
SHARE

UP2U! è il primo contest teatrale per giovani talenti realizzato in Italia e al debutto sul sito de «La Stampa» (www.lastampa.it), con la collaborazione del Teatro Stabile, della Società consortile Ogr-Crt e di Italo. Nato nove mesi fa da un’idea della giornalista Giulia Vola, è pronto per approdare su un vero palcoscenico domani, 15 aprile, al Teatro Carignano di Torino, dove si esibiranno in scena i vincitori selezionati dalla giuria di qualità composta da Barbara Ferrato, responsabile del settore produzione e programmazione al Teatro Stabile di Torino; Giacomo Poretti, attore di teatro, di cinema, autore di libri, firma de La Stampa; Walter Zambaldi, direttore artistico della Corte Ospitale di Rubiera – Reggio Emilia – e i giornalisti Gabriele Ferraris e Luca Dondoni. La conduzione della serata è affidata a Giacomo Poretti e al direttore de «La Stampa» Mario Calabresi.

10006917_10152341646194594_7707458929955572549_n

Sul palco il pubblico assisterà all’esibizione dei sei progetti vincitori ispirati a temi specifici: lavoro,

cittadinanza, generazioni, cronaca straordinaria, amore e rivoluzione. Tematiche che La Stampa affronta tutti i giorni e che gli under 35 hanno reinterpretato in chiave teatrale.

Gli spettatori vedranno la crisi economica, dell’Europa e del mondo del lavoro con Dov’è finita la crisi? di Tiziano Turci; la generazione che in tanti hanno definito degli sdraiati con Ultima Generazione di Pablo Cappellato; l’atto d’amore di un uomo al confine tra menzogna e verità in Segni all’albicocca di Fabrizio Bianchi; la cittadinanza italiana vissuta da chi se l’è conquistata con

Tonato Immigra (un…ImmigraTonato) di Daniele Anzalone; le scorie tossiche raccontate da un figlio che va al funerale di sua madre con Vilenu di Francesco Pupa e l’anoressia dal punto di vista di una donna che l’ha sconfitta in I won’t eat di Elisa Denti. Prenotate il vostro posto gratuito sul sito de La Stampa all’indirizzo www.lastampa.it/up2u-prenotazioni.

Roberto Mazzone

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here