Home Spor-to Europa League: Juve, a Lione per vincere.

Europa League: Juve, a Lione per vincere.

1
SHARE
Europa League: Juve, a Lione per vincere.
Europa League: Juve, a Lione per vincere.

Non sarà la Champions, ma per la Juve arrivare in fondo all’Europa League sarebbe un passo importante in campo internazionale, dopo un dominio assoluto di quasi tre anni in Italia.

Per Conte la Champions è “l’habitat naturale” della sua Juve, ma quest’anno i bianconeri l’hanno salutata presto, ai gironi, sotto la neve di Istanbul, mentre l’anno scorso si arresero ai quarti, solo ai campioni del Bayern.

Impossibile, al momento, competere alla pari contro i tedeschi e altre 4-5 squadre di vertice, ecco perchè bisogna sfruttare l’Europa League; una vittoria aiuterebbe la crescita a livello europeo riducendo, almeno in parte, il gap con le big.

Mourinho sbaglia quando dice che per la Juve l’Europa League non sarebbe un successo. Vincere, a qualsiasi livello, non è mai scontato.

Europa League: Juve, a Lione per vincere.
Europa League: Juve, a Lione per vincere.

Chi ha giocato a calcio lo sa. A Lione Conte e i suoi avranno la possibilità di riscattare la sconfitta di Napoli e continuare il viaggio verso la finale allo Juventus Stadium. In campo andranno i più in forma, infortuni e squalifiche permettendo. Difesa obbligata (ancora out Barzagli, Ogbonna e Peluso) con Caceres, Bonucci e Chiellini, per loro sesta partita da titolari in 22 giorni.

Se la vedranno con i due punti di forza del Lione; gli attaccanti Gomis e Lacazette (vicecapocannoniere di Ligue 1 dietro a Ibrahimovic), occhio anche all’esperienza di Malbranque e a Gonalons, promesso al Napoli.

A centrocampo Conte punterà su Marchisio al posto dello squalificato Vidal, con Pirlo e Pogba, Isla (favorito su Lichstsiner) e Asamoah esterni. In attacco rientra Tevez dopo il turno di squalifica a Napoli, a caccia di quel gol che in Europa manca dal 7 aprile 2009. E proprio l’Apache, nel 2008, aveva zittito lo Stade de Gerland pareggiando l’1-0 di Benzema.

Correlato:  Finale Uefa Europa League, volontari cercansi

Stasera al suo fianco Vucinic favorito su Osvaldo, per una Juve che vuole tornare protagonista anche in Europa.

 

A.Ma.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here