Home Enogastronomia Le botteghe del vino e le enoteche Regionali

Le botteghe del vino e le enoteche Regionali

34
SHARE
Le botteghe del vino e le enoteche Regionali Piemonte
Le botteghe del vino e le enoteche Regionali Piemonte
Tempo di lettura: 2 minuti

L’offerta turistica enogastronomica della Provincia Torinese non si riduce a paesaggi di colline vitate, piatti tipici, aziende vitivinicole, cantine, ecc., poiché sui territori particolarmente vocati alla produzione del vino sono ubicate le cosiddette “Botteghe del Vino” e le “Enoteche Regionali”.

State istituite dalla Regione Piemonte con la legge n. 37 del 1980, oggi nella nostra provincia sorgono due botteghe del vino e due enoteche regionali.

Questi indirizzi, oltre ad essere adibiti alla vendita di vini, svolgono azioni di valorizzazione e promozione della realtà vitivinicola circostante.

Inoltre non tralasciamo il fatto che la loro sede, in molti casi, si trova in luoghi d’interesse turistico, quali palazzi, musei, ecc..

Le botteghe del vino e le enoteche Regionali Piemonte

Sicuramente l’Enoteca Regionale dei Vini della Provincia di Torino  collocata all’interno delle cantine di Palazzo Valperga di Masino a Caluso (To), è un luogo di gran fascino e di forte attrattiva per i cultori del vino.

All’interno di queste cantine, risalenti al 1600, è possibile degustare vini appartenenti alle 36 aziende associate provenienti da tutta la Provincia di Torino.

All’interno dell’enoteca vi è anche una sala di degustazione dove vengono organizzati corsi e serate.

Inoltre se siete alla ricerca di un luogo particolare in cui organizzare un evento, sappiate che è possibile affittare le sale dell’enoteca.

Le botteghe del vino e le enoteche Regionali Piemonte

Invece se volete coniugare enologia e gastronomia in un unicum, il luogo che fa per voi è la Bottega del Vino di Frossasco, vicino a Pinerolo, in quanto essa si trova nello stesso complesso all’interno del quale è ubicato il Museo del Gusto.

Correlato:  Il vino rosato del Piemonte, un patrimonio enogastronomico

All’interno della Bottega è possibile trovare vini del territorio e prodotti tipici. Bisogna però sottolineare che la Bottega del Vino di Frossasco è anche un ente attivo nella promozione e organizzazione di eventi legati al vino, anche in collaborazione con altre istituzioni.

Di forte attrattiva è l’Enoteca Regionale della Serra, che si trova all’interno del Castello di Roppolo, situata tra Biella e Ivrea.

Le cantine del castello del XVI secolo, caratterizzata da volte in mattoni e scaffali originali, accolgono più di 100 tipologie di vino, grappe e spumanti.f

Le botteghe del vino e le enoteche Regionali PiemonteLe botteghe del vino e le enoteche Regionali Piemonte

Infine, l’altra Bottega del Vino presente nella provincia si trova a Moncucco Torinese, non lontano da Chieri.

Sorta nel 1981 per volontà dei produttori della zona e delle amministrazioni locali, ha il compito di promuovere e far conoscere i tanti  vini del proprio territorio.

 

Clara Lanza



Commenti

SHARE