Home Cronaca di Torino Luci Spente. Anche Torino domani s’illumina di meno

Luci Spente. Anche Torino domani s’illumina di meno

5
SHARE
Luci Spente. Anche a Torino domani s'illumina di meno 14 febbraio 2014 Caterpillar Rai Radio2
Luci Spente. Anche a Torino domani s'illumina di meno 14 febbraio 2014 Caterpillar Rai Radio2
Tempo di lettura: 2 minuti

M’Illumino di Meno sotto la Mole. Domani, a Torino, non sarà solo San Valentino. Sarà anche la Giornata Mondiale del Risparmio Energetico. O, per la nostra penisola, la giornata di M’Illumino di Meno, l’iniziativa lanciata ogni anno dal programma di Radio2 Caterpillar.

La prima edizione risale a dieci anni fa e la campagna si è man mano arricchita di sostenitori e perfezionata nello stile. All’inizio si trattava di dare un segno di risparmio energetico, spegnendo le luci durante il programma, dalle 18.30 alle 19.00. Con il passare degli anni spegnere l’interruttore non bastava più. Oggi M’Illumino di Meno è un’iniziativa che promuove non solo il risparmio, ma anche il consumo di energia intelligente. Il titolo di questa decima edizione sarà “Spegni lo spreco, accendi la cultura”.

Luci Spente. Anche a Torino domani s'illumina di meno  14 febbraio 2014 Caterpillar Rai Radio2
Luci Spente. Anche a Torino domani s’illumina di meno 14 febbraio 2014 Caterpillar Rai Radio2

 

Oltre all’invito globale, dedicato a enti pubblici ed esercizi, la campagna si rivolge a Musei e Gallerie, che saranno invitate a spegnere, per mezz’ora, le luci su un loro capolavoro, o a illuminarlo con sistemi economici ed ecologici come i led. A questi trenta minuti di buio si aggiungono gli interventi durante le puntate di Caterpillar e del suo figlioccio mattutino, Caterpillar AM, che racconteranno di iniziative virtuose di razionalizzazione energetica. Torino ha preparato una scenografia capolavoro per partecipare a M’Illumino di Meno.

Saranno spente le luci di Piazza Castello, mentre Palazzo Madama sarà decorato, sulla facciata che guarda Via Po, dalla scritta “Torino si Illumina di Meno”, illuminata, ovvio, da un faro a basso consumo. Due le iniziative affiancate: sei biciclette ToBike decorate dalle Luci d’Artista di Marino Gamper gireranno per la Piazza, mentre venti fortunati ascoltatori di Caterpillar potranno visitare Palazzo Madama al buio.

Luci Spente. Anche a Torino domani s'illumina di meno  14 febbraio 2014 Caterpillar Rai Radio2
Luci Spente. Anche a Torino domani s’illumina di meno 14 febbraio 2014 Caterpillar Rai Radio2

 

Correlato:  La cittadinanza partecipata si costruisce al Sermig

L’altra, attesissima iniziativa è il Concerto al buio che si terrà alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani. L’ Orchestra e il Coro Internazionale per la pace Pequenas Huellas si esibiranno con il solo ausilio di luci a led, in un’atmosfera intrigante e concentrata sul suono. Moltissime anche le adesioni di privati e enti. La Circoscrizione 6 proporrà un’improvvisazione teatrale alla chiesetta di Via Perosi, per ricordare che il quartiere ha subito proprio in questi mesi profondi interventi di riqualificazione energetica.

Se si contasse il peso delle adesioni in Watt, una delle più importanti sarebbe quella dell’aeroporto Sandro Pertini. Caselle anche quest’anno partecipa in differita a M’Illumino di Meno: dalle 11 di sera a mezzanotte saranno spente due delle torri di illuminazione su una delle piste; solo 60 minuti, per un risparmio di 30 kilowatt ora.

Poco, rispetto al consumo annuale dell’aeroporto (21 milioni di kW), ma è come se una famiglia di tre persone spegnesse la luce per una settimana. Aderiscono, tra gli altri, anche la Cascina di Roccafranca, il Dipartimento di Chimica dell’Università di Torino, tutti i Musei Statali, il Museo dello Sport e il Politecnico, nonché interi Comuni della Provincia torinese.



Commenti

SHARE