Home Arte GAM: e chi lo dice che da uno speed date non nasca...

GAM: e chi lo dice che da uno speed date non nasca un amore vero?

4
SHARE
GAM: e chi lo dice che da uno speed date non nasca un amore vero?
GAM: e chi lo dice che da uno speed date non nasca un amore vero?

Come preannunciato (ne avevamo parlato qui), l’Art Speed Date prende piede a Torino.

Dopo il successo degli appuntamenti a Palazzo Madama, gli appuntamenti sbarcano anche alla Gam.

Come già detto per gli eventi del museo di piazza Castello, è sicuramente un’iniziativa interessante per chi, soprattutto, è a digiuno di arte e che vede una visita al museo come un modo diverso di passare una piovosa domenica pomeriggio.

Perché allora non imparare, in modo veloce ma senza perdere la qualità, qualcosa su opere importanti che sono conservate nei musei cittadini. E non solo al servizio dei turisti.

Anzi, i primi a non conoscere i nostri “tesori” siamo proprio noi.

Per cui meglio approfittarne.

Iniziati martedì 28 gennaio alle 18.30, gli incontri di 10 minuti alla scoperta di alcune opere significative del museo cittadino, sono un ottimo modo per sperimentare un nuovo modo di vedere le opere, opere importanti di artisti di grande richiamo.

Si è partiti con Andy Warhol e un esclusivo incontro a cura del Direttore Danilo Eccher, che ha presentato al pubblico il capolavoro di Andy Warhol “Orange Car Crash” del 1963 (serigrafia su acrilico su tela) e a seguire un aperitivo presso la caffetteria del museo.

I prossimi appuntamenti saranno, con cadenza di quindici giorni, cosi strutturati:

– Pablo Picasso – Natura morta con melone del 1948, (tempera e olio su compensato)

– Antonio Canova –Saffo (Erma di Saffo), a cavallo tra il 1819 e il 1820, (marmo)

– Lucio Fontana – Attese, del 1961, smalto opaco su tela con cornice laccata

Il programma completo sarà a breve disponibile sul sito della Gam.

E’ necessario munirsi di un voucher di ingresso al museo al prezzo di €10, ridotto € 8; mentre l’ingresso è libero possessori Abbonamento Torino Piemonte Musei ed è gratuito minori di 18 anni.

Inoltre, il Voucher consente la visita al museo il giorno dell’Art Speed Date entro l’orario di chiusura o nei giorni successivi entro 6 mesi dalla data di emissione.

Per chi fosse interessato al solo evento, può parteciparvi al prezzo di € 5.

E come a tutti gli appuntamenti, come tutti i primi appuntamenti, si raccomanda la puntualità.

Ma se volete un consiglio, meglio azzardare e provare anche a visitare tutte le sale del museo.
In fondo chi ve lo dice che da uno speed date non nasca un davvero un nuovo amore?

Giulia Copersito

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here