Home Musica L’Hiroshima rivuole Demo

L’Hiroshima rivuole Demo

1
SHARE
L'Hiroshima rivuole Demo Torino
L'Hiroshima rivuole Demo Torino

Dopo dodici anni di fedele servizio viene cancellato dal palinsesto di Radio Rai 1 il programma, ‘Demo – L’Acchiappatalenti’, condotto da Michael Pergolani e Renato Marengo. Il programma si proponeva di scoprire talenti inediti, dando la possibilità a chiunque di spedire alla redazione il proprio demo, da cui il nome della trasmissione, a condizione che fosse autoprodotto e con testi e musiche originali.

A dare la notizia è stato lo stesso Pergolani sul suo profilo Facebook, polemizzando con la direzione per l’improvvisa e del tutto inaspettata chiusura, che non nuoce solo ai conduttori del programma, informati della sospensione da voci di corridoio, ma rappresenta una grande perdita per tutti i giovani a cui veniva offerta l’opportunità di dare visibilità ai propri lavori: basti pensare che a soli cinque anni dall’inizio della trasmissione erano già stati trasmessi brani di oltre 1500 artisti emergenti.

L'Hiroshima rivuole Demo Torino
L’Hiroshima rivuole Demo Torino

Demo non va più in onda dal 6 gennaio scorso, e Pergolani punta il dito contro Antonio Preziosi, direttore di Radio 1, accusandolo soprattutto di sottrarre ai giovani ‘il sogno di potercela fare onestamente e per merito, di poter campare col frutto della propria passione’.

Nel tumulto generale, l’Hiroshima Mon Amour di Torino, notoriamente a favore di iniziative per la promozione di nuovi talenti musicali, si schiera con Pergolani e Marengo, e organizza ‘Rivogliamo Demo!’, concerto free per esprimere il dissenso per la sospensione del programma.

L’evento si terrà domenica 2 febbraio dalle 17 alle 24 e ospiterà gli Statuto e, probabilmente, Francesco Baccini, oltre a moltissimi artisti, come The Thing, i Camillorè, Pino Cariati, i Temple of Venus e tanti altri.

L’Hiroshima invita a partecipare numerosi, in modo che non passi inosservata quella che Pergolani ha giustamente chiamato un ‘aumma-aumma senza rumore e senza preavviso.’

Correlato:  È davvero troppo sexy il video girato al Comune di Nichelino?

Arianna Battiston

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here