Home Cronaca di Torino Di Casa in Casa, un progetto da 100 mila euro!

Di Casa in Casa, un progetto da 100 mila euro!

2
SHARE
Di casa in casa, vince Cascina Roccafranca!
Di casa in casa, vince Cascina Roccafranca!
Tempo di lettura: 1 minuto

Sono sette le Case del Quartiere torinesi che hanno dato vita a un interessante progetto in rete, dal nome “ Di Casa in Casa- La rete delle Case di Quartiere a Torino”, che ha partecipato al bando nazionale per la cultura “ che-Fare2” , che prevede un premio per il vincitore di 100.000 euro.

La buona notizia è che il progetto ha superato la prima fase di selezione, su oltre 600 iniziative analoghe in tutta Italia. Ora i concorrenti sono ancora 40, e gli otto più votati dal pubblico saranno sottoposti all’analisi della giuria che dovrà assegnare i tanto agoniato 100 mila euro, particolarmente importanti in tempi di crisi come quelli in cui stiamo vivendo.

“Votare, entro il 31 marzo, significa migliorare la qualità delle attività in cascina e nelle altre 8 case, ma anche promuovere una politica culturale che metta al centro la qualità della vita nei territori ed il protagonismo dei cittadini, dei gruppi e delle associazioni”, spiegano gli organizzatori, che sono Cascina Roccafranca, Bagni di Via Agliè, Spazio4, BarriTo, Casa Nel Parco, Cdq San Salvario, Cecchi Point.

cropped-26-settembre-pranzo-dei-vicini-della-casa_low6

Alla base del progetto c’è una rete di collaborazione tra le Case del quartiere, per mettere in comune saperi, esperienze e progetti in un’ottica di crescita, miglioramento della gestione e ampliamento dei servizi, promossa da Città di Torino e la Compagnia di San Paolo per creare nuove reti, tra soggetti associativi e cittadini, che attraversino la città; per condividere strumenti e sviluppare economie di scala e una sempre maggiore autosostenibilità.

Correlato:  La Coppa Uefa è in tour in Piemonte

Per votare consultare il sito www.che-fare.com.

 

La Redazione di Mole24

 

 



Commenti

SHARE