Home Cronaca di Torino Enjoy, il car sharing di Eni comodo, economico e in arrivo a...

Enjoy, il car sharing di Eni comodo, economico e in arrivo a Torino

23
SHARE

Perchè comprare un’auto quando se ne può prendere una trovata in strada e usarla finché si vuole? Non è un videogioco alla Gta, ma una nuova iniziativa di Eni, in parntership con Trenitalia, che sta per arrivare anche a Torino.

ad-eni-paolo-scaroni_fiat-500-enjoydef

Da metà dicembre è sbarcato a Milano “Enjoy”, il nuovo servizio di car sharing che offre agli utenti una libertà mai provata prima. È semplicissimo: basta iscriversi su enjoy.eni.com o tramite l’app dedicata, tutto gratuitamente, poi cercare una delle 300 Fiat 500 e 500L messe a disposizione. Entro la metà di gennaio, la flotta disponibile a Milano raddoppierà, arrivando a contare circa 650 vetture (seicento 500 omologate per quattro posti e cinquanta 500L da cinque posti) e per aprirle non serviranno chiavi né telecomandi. Basterà inserire un codice sul computer di bordo (anche tramite sms o telefono) e partire.

Enjoy

La tariffa di noleggio è davvero bassa, appena 25 centesimi al minuto quando l’auto è in movimento, 10 se la parcheggiate un attimo per fare una commissione senza interrompere il servizio. I primi 50 km sono inclusi nel prezzo base, poi scatterà un supplemento di 25 cent ogni km aggiuntivo.

enjoy-eni

A Milano con le macchine di Enjoy si può circolare liberamente nella zona C, la sosta è gratuita sulle strisce gialle e blu e si può lasciare la “propria” 500 in qualsiasi luogo all’interno del capoluogo lombardo.
Nel 2014 il car sharing di Eni arriverà anche a Roma e Torino, per cui, state pronti e…Enjoy!

Marco Parella

                                           

Commenti

Correlato:  Politecnico, 3 crediti formativi agli studenti che fanno sport con Cus Torino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here