Home Enogastronomia Un ristoro natalizio in stile Liberty

Un ristoro natalizio in stile Liberty

13
SHARE
Un ristoro natalizio in stile Liberty
Un ristoro natalizio in stile Liberty
Tempo di lettura: 2 minuti

Questa settimana vi suggeriamo un altro luogo di riposo per le vostre follie natalizie: Dezzutto. Ma andiamo con ordine. Piazza Benefica non è una piazza, ma un insieme di giardini, fra cui il “giardino Martini” dedicato a Luigi Martini, nato nella fiorente Monteu da Po, magistrato e filantropo nonché esponente della massoneria. La zona è una delle non piazze più rinomate per il suo mercato delle firme.

foto 4

Troverete sicuramente i vestiti di grandi marche e i migliori brand del momento, da abiti a maglioni di puro cashmere, piumini e scarpe da sogno, ma anche sciarpe e bigiotteria. Insomma, si tratta dell’unico fra i mercati in Torino all’altezza dei grandi negozi torinesi, con orari “di lusso” e il sabato fino alle 14.

foto 2

Di lusso, come i palazzi Liberty della piazza, come la casa della Vittoria o il palazzo del Faro. In questo angolo di Cit Turin così prelibato tra un banco d’oro e l’altro non potete non fermarvi da Dezzutto, antica pasticceria di Torino. Pasticceria piemontese con un vasto rifornimento di croissant e brioches di ogni gusto, al pistacchio, alla nocciola, al miele e alle marmellate. Gli arredi richiamano tempi andati con camerieri in abito bianco veloci ed efficienti. E poi il caffè: sarà un’esperienza per gli occhi e per il gusto tazzine di porcellana cinese con disegni blu che fanno da sfondo e il liberty pervaderà l’aria. Anche la colazione si gusta con i cinque sensi. E qui sono soddisfatti tutti.

Correlato:  Cucina vegana a Torino: ecco dove andare.

foto 1

Non mancano i panettoni artigianali, fiore all’occhiello del locale, le paste fresche, secche e i cioccolatini, i bignè tipici tra angeli e putti decorativi. Dal 1958 questo bar caffetteria non ha mai smesso di coccolare gli abitanti della zona e gli ospiti di passaggio del mercato. Non stupirebbe che uscendo di li una carrozza con i cavalli vi possa portare via in un’altra epoca.

Ma visto che a Natale non si scordano le buone azioni, Dezzutto si presta per una sera (martedì 17 dicembre) all’iniziativa Chef per Una Notte: un evento organizzato da Nicole Cappa, ormai famosa foodblogger torinese e protagonista del programma televisivo “The Chef” e un ospite d’onore che per quella sera si metterà ai fornelli. Il ricavato sarà devoluto per la fondazione Crescere Insieme al Sant’Anna Onlus. Un locale buono a 360 gradi.

Valeria Saracco

Mi trovi anche su http://duecuorieunaforchetta.com



Commenti

SHARE