Home Spor-to La Roma non molla, la Juve è a Istanbul

La Roma non molla, la Juve è a Istanbul

41
SHARE
Juve, vedi Napoli e poi perdi
Juve, vedi Napoli e poi perdi

Non c’è tempo di celebrare l’ennesima vittoria, potente, imperiosa, sul campo del Dall’Ara di Bologna. E non c’è tempo nemmeno per richiamare l’attenzione su una Roma che ieri è tornata alla vittoria, confermandosi come l’unica competitor, a questo punto, per lo scudetto insieme ai bianconeri, dal momento che il Napoli ha portato a casa (in casa) un pareggio che, se non è una resa, ci assomiglia moltissimo.

La Juve è a Istanbul per quella che è al momento la partita principale dell’anno, domani sera contro il Galatasaray. La partita del dentro o fuori, al termine della quale i bianconeri sapranno se potranno cullare sogni di Champions anche dopo Natale o se per loro la massima competizione europea si rivelerà un fallimento.

Juventus vs. Palermo

Il filo è sottile, molto. La Juve ha a disposizione due risultati su tre per passare il turno da seconda classificata (e questo, avendo il Real Madrid nel girone era inizialmente prevedibile); il che, peraltro, condannerebbe i bianconeri al rischio di un ottavo di finale ad alta tensione.

Ma prima di parlare di ottavi è fondamentale approcciare alla partita di domani contro il Galatasaray con un unico obiettivo: vincere. Andare a Istanbul a cercare il pareggino sarebbe essenzialmente un suicidio (sportivo)

Le condizioni non sono le migliori: Pirlo out per un paio di mesi, uno stadio ribollente come pochi altri. Dalla sua la Juve ha però una condizione formidabile, dimostrata non solo in campionato ma anche con lo stesso Real Madrid nella doppia sfida di qualche settimana fa. Questo è il tesoro da cui la Juve deve partire. I bianconeri sono condannati a questa situazione da un inizio di competizione balbettante, ma poi la condizione è cresciuta notevolmente, tanto da mettere i bianconeri al secondo posto in Europa come rendimento, dietro (guarda un pò) ai Campioni D’Europa del Bayern Monaco.

Da questo deve partire la Juve per non farsi intimorire dalla bolgia di Istanbul.

Marco Gallo

SEGUICI ANCHE SU:

logo fb mole                       twitter mole24torino                    download

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here