Home Cronaca di Torino Un Natale con i fiocchi per tutti: ecco come non annoiarsi durante...

Un Natale con i fiocchi per tutti: ecco come non annoiarsi durante le feste.

SHARE
Un Natale con i fiocchi per tutti (per non annoiarsi durante le feste a Torino
Un Natale con i fiocchi per tutti (per non annoiarsi durante le feste a Torino
Tempo di lettura: 3 minuti

Dal 1 dicembre 2013 fino al 12 gennaio 2014 la città di Torino offre un ricco carnet di eventi a tema natalizio per celebrare le Feste e l’anno che verrà, in un’atmosfera culturale e luminosa “con i fiocchi”.

Giunto alla sua terza e fortunata edizione il progetto si propone di dare spazio alle festività in un’ottica di ritrovamento dello spirito natalizio per tutti i torinesi e per coloro che si troveranno in città in questo periodo.

L’iniziativa vanta un calendario molto pieno che coinvolgerà aree centrali e non della città, presentando eventi di rilevanza culturale e artistica.

Un Natale con i fiocchi per tutti (per non annoiarsi durante le feste a Torino)

 Ecco tutti gli appuntamenti.

Immancabile e alla sua XVI edizione, torna “Luci d’Artista”, la rassegna di decorazioni luminose che sovrastano la città e ne sono diventate il simbolo sin dalle Olimpiadi del 2006.

Domenica 1 dicembre si è tenuta l’inaugurazione del Presepe di Emanuele Luzzati in Piazza Carlo Felice, nonché dello storico Calendario dell’Avvento formato gigante di Piazza Castello.

Dal 4 al 23 dicembre si terranno poi i classici mercatini di Natale presso Borgo Dora, con l’aggiunta del Museo dei Presepi.

Dal 6 al 9 dicembre ci sarà IncanTo, una rassegna di spettacoli di magia per tutte le età, con una serie di incontri all’aperto nelle vie di Torino e al Circolo dei Lettori, dove professionisti del campo spiegheranno i loro trucchi e il proprio mestiere. A concludere questa parte di incontri, lunedì 9 dicembre alle 21.00 al Teatro Regio ci sarà “Gran galà di magia” con la partecipazione e la regia di Arturo Brachetti.

Correlato:  2015: l'ostensione della Sindone per celebrare San Don Bosco

Dal 13 al 15 dicembre ci sarà “Tutti una sola voce” che vedrà Piazza Castello trasformarsi nel palcoscenico naturale dell’Associazione Cori Piemontesi.

Un Natale con i fiocchi per tutti (per non annoiarsi durante le feste a Torino)

Dal 20 al 22 dicembre “Sulle arie del Natale” proporrà quattro concerti di musica sacra nelle chiese intorno e in Piazza Castello, per riscoprire lo spirito delle festività da un punto di vista più tradizionale e che darà la possibilità a diversi gruppi di esprimere il proprio talento.

Il 28 e 29 dicembre sarà il turno di “Dalla Russia con amore” che celebrerà la collaborazione teatrale tra la Neva-Art di San Pietroburgo e la Fondazione Teatro Ragazzi Giovani Onlus di Torino. Con il Festival San Pietroburgo dei ragazzi (che si terrà in Corso Galileo Ferraris 266 presso la Casa del teatro ragazzi e giovani), si offriranno laboratori e spettacoli teatrali per i bambini e i loro genitori, per incontrare nuove culture

In questo ricco programma non poteva mancare martedì 31 dicembre il Capodanno torinese in Piazza San Carlo, con musiche e balli davvero per tutti i gusti, con la musica di Giuliano Palma e i Bluebeaters e gli spettacoli di danza (tra cui raggae e hip hop).

Inoltre tra il 30 e il 31 non mancheranno i concerti di capodanno che si esibiranno nei principali teatri torinesi.

Dal 4 al 6 gennaio sarà il turno di “Un ponte tra i popoli”, una vera propria celebrazione dell’incontro tra culture diverse e sulle trasformazioni in positivo che Torino sta attuando da diversi anni.

Correlato:  Salone dell'auto, nel 2017 Torino vuole superare l'evento di Ginevra

Oltre a tutti questi appuntamenti, vicini e lontani, va ricordato anche “una pista per tutti”, la pista di pattinaggio sul ghiaccio che sarà aperta al pubblico fino al 9 febbraio 2014 in Piazza Carlo Alberto.

Si prospetta dunque un Natale “coi fiocchi” a Torino, all’insegna della multiculturalità e, allo stesso tempo, delle tradizioni delle feste con cui un po’ tutti siamo cresciuti.

a cura di Francesca Palumbo

 

SEGUICI ANCHE SU:

logo fb mole                       twitter mole24torino                    download



Commenti

SHARE