Home Cronaca di Torino Top Gear a Bra, (Cuneo) la foto diventa virale

Top Gear a Bra, (Cuneo) la foto diventa virale

469
SHARE
Top Gear a Bra, (Torino) la foto diventa virale
Top Gear a Bra, (Torino) la foto diventa virale
Tempo di lettura: 2 minuti

Immaginate di guidare tra le dolci colline e le campagne inglesi.

Ad un tratto il vostro sguardo viene attratto dal cartello che indica il nome di un tipico villaggio: “Welcome to Reggiseno”.

Probabilmente inchiodereste per evitare di schiantarvi mentre ridete a crepapelle e poi tornereste indietro per scattarvi una foto di fianco alla scritta e, altrettanto probabilmente, è la stessa cosa che hanno fatto Jeremy Clarkson e Richard Hammond quando sono passati da “Bra”.

Top Gear a Bra, (Torino) la foto diventa virale

I due presentatori (il trio è completo con James May) del programma televisivo Top Gear, uno dei più seguiti a livello mondiale che mescola alla perfezione da ben 19 edizioni humour britannico e macchine super potenti, si sono imbattuti in una delle loro scorribande su strada nel classico cartello di ingresso nel paese cuneese e, considerato il significato inglese del termine (Bra è la traduzione di reggiseno), non hanno potuto fare a meno di immortalare il momento.

L’evidente comicità dell’immagine per il pubblico anglofono ha scatenato la rete che, complice il seguitissimo sito 9GAG, ha prodotto in pochissimi giorni qualcosa come 8.400 like e 16.500 visualizzazioni.

Top Gear a Bra, (Torino) la foto diventa virale
Top Gear a Bra, (Torino) la foto diventa virale

Ma non è la prima volta che Top Gear si interessa dell’Italia e soprattutto del Piemonte.

Tra le tante vetture testate e i molteplici passaggi nel Belpaese, la nostra regione può vantare uno dei premi forse più ambiti dello show televisivo: a fine 2009, infatti, Jeremy, Richard e James decretarono la torinesissima Lancia “brand che ha saputo creare il maggior numero di vetture leggendarie”.

Correlato:  Primavera (e non solo) da non perdere al Lingotto

Più della Ferrari, della Porsche, della Bmw o della Aston Martin, i tre esperti della BBC celebrarono alcuni tra i progetti migliori della scuderia italiana.

Top Gear a Bra, (Torino) la foto diventa virale
La Lancia Stratos
Top Gear a Bra, (Torino) la foto diventa virale
La Lancia Delta Integrale

“Questa è una collezione d’arte, di follia, di ingegno. Questa è una collezione di erotismo a quattro ruote. Questa è una collezione di Lansias” applaude, in tipico accento british, Jeremy Clarkson all’inizio dello speciale televisivo che, come potete vedere nei tre video qui di seguito (1, 2, 3), esalta alcuni modelli storici come la Aurelia, la Fulvia, la Beta Montecarlo e soprattutto i due pezzi da novanta della storia del rally, la Stratos e la Delta Integrale (5 Mondiali consecutivi vinti).

Una storia targata Lancia, una storia che parte nel 1906 da Torino.

Marco Parella

 



Commenti

SHARE