Home Cronaca di Torino Chi è più alto?

Chi è più alto?

226
SHARE

Se fino ad oggi Torino non splendeva sotto la voce “altezza dei grattacieli”, in futuro, grazie a numerosi nuovi progetti, diventerà almeno competitiva per quanto riguarda il territorio nazionale.

grattacielo_torino
I palazzi attualmente degni di nota per la classifica seguente si possono dire datati, visto che tra i primi tre posti figurano la Mole  Antonelliana con 167,5 metri e la Torre Littoria, quella ben visibile da Piazza Castello per intenderci, con 109 metri. Tutti gli altri palazzi, escluso il nuovo grattacielo in fase di costruzione della Intesa Sanpaolo con 167,25 metri, non raggiungono nemmeno i 100 metri. Merita invece un appunto, anche se non è un palazzo, il braciere olimpico che, con soli 57 metri di altezza, è il braciere più alto del mondo!

torre san paolo torino
Sezione della Torre Sanpaolo

Negli anni a venire
Improntati a svariati utilizzi, i nuovi grattacieli ideati modificheranno senz’altro lo skyline della città di Torino e porteranno quest’ultima a toccare mete fino a  prima impensabili.
Ecco i futuri palazzi che vedremo sorgere dai nostri balconi:

  1. Torri Fuksas: 3 torri di 70 metri facenti parte di un progetto per un nuovo quartiere a Nichelino.
  2. Torre Buffi: Posta in zona Spina 3, questa costruzione di 70 metri sarà edificata e successivamente adibita ad uso terziario.
  3. Torri area ex-Avio: progetto collegato a quello del Palazzo della Regione Piemonte, fonderà 3 torri, due alte 80 metri ed una 70 metri.
  4. Grattacielo area ex-Materferro: gara d’appalto indetta dall’azienda edile Franco Costruzioni, e vinta dallo Studio Stoermer, farà spuntare in zona Sanpaolo due edifici di 100 e 65 metri, uno ad uso terziario e l’altro ad uso residenziale.
  5. Grattacielo F.S.: Nasce come componente del progetto della nuova stazione di Porta Susa. Ora non si hanno più notizie, si prevedeva però un’altezza di 150 metri con al suo interno il nuovo centro direzionale della Fondiaria Sai.
  6. Grattacielo ex-Alenia Aeronautica: Parte del piano di recupero dell’area occupata attualmente dall’Alenia Aeronautica, ove la stessa provvederà alla costruzione di zone residenziali e di una nuova torre ad uso alberghiero di 150 metri.
  7. Grattacielo della Regione Piemonte: idea di Massimiliano Fuksas, sarà pietra d’angolo nel progetto di riqualificazione dell’area ex-Avio e con 209 metri diverrà il palazzo di Torino più alto.
10461
Veduta dello skyline torinese attuale

Non si sa quando questi progetti diverranno realtà, ma certamente nulla soppianterà nell’immaginario collettivo e mondiale il simbolo di Torino: la Mole Antonelliana.

Damiano Grilli

SEGUICI ANCHE SU:

logo fb mole                       twitter mole24torino

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here