Home Musica Torino Internazionale con il #C2C13

Torino Internazionale con il #C2C13

5
SHARE
Torino Internazionale con il #C2C13
Torino Internazionale con il #C2C13

Il numero 13 potrà fermare i superstiziosi, ma non l’Alfa MiTo Club to Club, che non solo celebra la sua tredicesima edizione, ma per di più lo fa nel 2013.

In barba alla presunta aura maligna dunque: considerato uno dei migliori festival di musica elettronica al mondo nel periodo autunnale, il C2C riporta a Torino, subito dopo il Movement Festival, grandi DJ internazionali ed eventi culturali in vari spazi della città e promuove, con il tema portante TWINS!, il gemellaggio culturale con realtà straniere. La collaborazione più interessante è quella con il British Council, che darà vita a una valorizzazione sonora dei luoghi più belli di Torino: a creare ‘A Great Symphony For Torino’ saranno alcuni artisti e musicisti torinesi con il DJ inglese Kode9.

c2c_2013_z_02

Il programma del C2C si svolgerà dal sette all’undici di Novembre, integrandosi anche con la movimentata atmosfera artistica che avvolgerà Torino grazie alla concomitanza di Artissima e Paratissima: le due non faranno solo da contorno alla manifestazione musicale, ma parteciperanno attivamente a due dei tanti appuntamenti con il C2C. In collaborazione con Artissima, infatti, giovedì 7 Novembre si terrà ai Cantieri OGR la performance di Dinos Chapman e dei Factory Floor, mentre il 9 Paratissima porta alla Stazione Metro del Lingotto due ottimi artisti della community PiemonteGroove, Sonambient e Material.

Uno degli ospiti più attesi al C2C 2013 è James Holden, fiore all’occhiello della scena elettronica britannica, che si esibirà il 7 al Teatro Carignano ed il giorno dopo ai Cantieri OGR, condividendo il palco con i suoni cupi di The Haxan Cloak, le sonorità travolgenti dei Ninos Du Brasil, e i pezzi sofisticati di Jon Hopkins. E se alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo il chierese The Taste e la clubnight torinese SRSLY incontrano The Haxan Cloak, Dracula Lewis e Lee Gamble, anche all’Hiroshima Mon Amour l’autoctono OOBE si fa notare tra nomi quali Marcelo Tag, Nina Kraviz e Koreless.

E’ però il main show del 9 Novembre che riserverà la line-up più sostanziosa, promettendo la notte più sfrenata del C2C: Fuck Buttons, Four Tet, Ben Ufo, Modeselektor, John Talabot, Julio Bashmore e Diamond Version faranno riempire il Padiglione 1 del Lingotto Fiere, mentre la Sala Rossa ospiterà, fra gli altri, Vaghe Stelle, Andrea Esu, Giorgio Valletta, Machinedrum, Kode9.

E per non far mancare nulla a chi volesse riprendersi dalla nottata finale, il C2C si chiuderà con un evento all’insegna del relax, un brunch domenicale cullato dagli ultimi dj-set al Mirafiori Motor Village.

Arianna Battiston

SEGUICI ANCHE SU:

logo fb mole                       twitter mole24torino

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here