Home Spettacoli La Fée Maraboutée, e si ricomincia con verve

La Fée Maraboutée, e si ricomincia con verve

37
SHARE
La Féè Maraboutée
La Féè Maraboutée

Settembre è il mese degli inizi, della ripresa della quotidianità, un po’ come gennaio, dove fare buoni propositi per il nuovo anno è la regola.

Ed è proprio da qui che ripartiamo parlando di un brand fresco e giovane: la Fée Maraboutée.

Questo marchio parigino ha una visione molto personale della moda, e proprio per questo non è intrappolata in rigidi schemi che la costringono a seguire per forza di cose le tendenze del momento, perlomeno non completamente, anche perché la linea guida che il brand segue è dato dall’esempio dall’intramontabile della femminilità.

La Fée Maraboutée gioca con le tendenze, personalizzandole, attraverso l’aggiunta di fantasie e dettagli che la rendono unica, ma allo stesso tempo vive nel mondo reale, discostandosi e dissociandosi dal lato superficiale della moda. La donna che il brand intende vestire è una “signora di tutto il mondo”, sicura di sé e classica, ma al tempo stesso consensuale e a tratti aggressiva, che però non perde di vista la propria femminilità.

1278294_10151577689071650_387559274_n

Resta inteso che questo modo di essere del brand non esclude le fashion addicts, attente alle tendenze emergenti, anticonvenzionali e capaci di attirare l’attenzione su di sé.

La collezione autunno-inverno 2013-2014 può contare su giacche corte sciancrate, come su cappotti in fantasia pied de poule, passando per le camicie trasparenti sulle maniche, per una sensualità esibita,ma non troppo, senza dimenticare le stringate dorate, che danno un tocco di luce e di grinta a qualunque outfit invernale. Proseguiamo poi con il montone ecologico e con la giacca di pelo, anch’essa ecologica, e con i pantaloni con il cavallo basso e la coulisse in vita,disponibili in più varianti.

La carrellata va poi avanti con i piumini colorati nella versione lunga e corta, e procede con abitini a tinta unita e con fantasia a stampe.

Infine la collezione Lolitas conta su un mood più giovane, fatto di maglioni con la croce stampata e maglioni con la fantasia stellata, ma anche di pantaloni skinny nelle varianti camouflage e tinta unita. E’ possibile acquistare i capi della collezione autunno-inverno in ben tre punti vendita: da Details Fashion, in Corso Dante 133, da Sue, in via della Rocca 23, ed infine da Bloom Princess in via Tripoli 26/B.

La collezione è invece visionabile sia sul sito ufficiale: http://www.lafeemaraboutee.fr/index.html, che sulla pagina ufficiale di facebook: https://www.facebook.com/la.fee.maraboutee.page.officielle?ref=stream

 

Manuela Catanea

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here