Home Cronaca di Torino Telefono Amico Torino: avere già 50 anni e non sentirli

Telefono Amico Torino: avere già 50 anni e non sentirli

11
SHARE
Telefono Amico: 50 anni e non sentirli
Telefono Amico: 50 anni e non sentirli

Telefono Amico Torino si avvicina a un traguardo eccezionale, quello del suo cinquantenario, che cadrà nel 2014. Per celebrarlo nel migliore dei modi partono nei prossimi giorni una lunga serie di iniziative ed eventi, presentati alcuni giorni fa in Provincia di Torino, dal titolo: “1964-2014 A friend for Life”.

Lo scorso 10 settembre, data scelta non a caso per la conferenza stampa in quanto è giornata mondiale per la prevenzione al suicidio, sono stati presentati due novità legate a Telefono Amico: un libro, dal titolo “Capelli, nanostoria di Nena”, e un nuovo sito in arrivo. L’autrice del book, Roberta Invernizzi, una ex volontaria del Telefono Amico, spinta anche dall’esperienza vissuta durante il periodo del suo servizio, narra la storia di un padre, che conoscerà la propria figlia svuotando la sua casa, dopo che lei si è tolta la vita.

Il secondo momento della giornata, è stato la presentazione del nuovo portale web del Telefono Amico: Portale Amico, on line a fine settembre. Il Telefono Amico è naturalmente interessato alle forme di comunicazione utilizzate dalle persone. Il telefono non è più l’unico mezzo, forse neppure il primo. Le persone hanno ampliato la loro base comunicativa utilizzando più vie. I giovani, in particolare, verso i quali l’associazione ha sempre avuto un occhio di riguardo, prediligono le new tech: l’obiettivo è di offrire la possibilità alle persone, di esprimersi con il mezzo che preferiscono, anche quando chiedono aiuto. La nascita del Portale Amico trae ispirazione da questo spirito di ricerca: si tratta di un portale web, attraverso il quale accedere al servizio, utilizzando canali diversi, oltre al telefono.

Telefono Amico Torino: avere già 50 anni e non sentirli
Telefono Amico Torino: avere già 50 anni e non sentirli

 

E non è finita qui: in calendario, da oggi al prossimo dicembre, ci sono tavole rotonde, eventi di piazza, presentazioni ed eventi. Per seguirli: www.telefonoamicotorino.it.

Perchè cinquant’anni si compiono ogni cinquant’anni…

Auguri Telefono Amico.

Andrea Besenzoni

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here