Home Spor-to Juve: Jovetic al City, Giaccherini al Sunderla

Juve: Jovetic al City, Giaccherini al Sunderla

7
SHARE
Juventus mercato estivo 2013
Juventus mercato estivo 2013
Tempo di lettura: 2 minuti

Giorni importanti per il mercato juventino, con due notizie che certamente non faranno troppo piacere ai tifosi della Vecchia Signora. Si tratta, però, è il caso di sottolinearlo, non di due sconfitte di Marotta e di Paratici sul mercato, ma di due operazioni necessarie per il mercato della società di corso Galileo Ferraris. La prima riguarda direttamente la rosa della Juventus: si tratta del passaggio, per 9 milioni di euro, di Giaccherini al Sunderland di Paolo Di Canio. La seconda notizia di mercato, invece, riguarda i sogni dei tifosi juventini, che per tutta l’estate hanno sperato di vedere con la casacca bianconera Stevan Jovetic, uno dei giocatori più talentuosi e di prospettiva della nostra tanto bistrattata serie A. Partiamo dalla prima operazione di mercato, che per molti versi può rappresentare una vera sorpresa. Juventus mercato estivo  2013 Dopo aver, di fatto, passato in panchina tutta la scorsa stagione, vista anche la fortissima concorrenza nel centrocampo juventino, Emanuele Giaccherini è stato chiamato da Prandelli per giocare la Confederation Cup in Brasile. E nel torneo che anticipa di un anno la rassegna iridata, Giaccherini è stato costantemente uno dei migliori in campo, al punto che i tifosi brasiliani l’hanno chiamato Giaccherinho. Le sue prestazioni sono state notate dagli operatori di mercato di mezza Europa: alla fine Giaccherini è andato, come detto, al Sunderland di Di Canio per 9 milioni di euro. Una rinuncia dolorosa, certo, ma che fa bene a tutte e due le parti. La Juve può capitalizzare e portare a casa una bella plusvalenza, mentre Giaccherini ha firmato il contratto della vita e potrà andare a giocare con continuità in un club della Premier, attualmente il campionato più importante del mondo. Il trasferimento, quasi portato a termine – dovrebbe essere questione di ore – di Jovetic al City è collegato invece solo di riflesso al mercato juventino. Stevan Jovetic Juventus calcio mercato 2013 È’ sotto gli occhi di tutti, infatti, che i bianconeri abbiano inseguito per mesi il gioiello della Fiorentina, ma Della Valle si è sempre opposto alla sua cessione ai nemici giurati della Juve. Un po’ di rimpianto effettivamente esiste, inutile negarlo, perché Jovetic è veramente un top player, ma alla fine il mercato è strano ed i tifosi della Juve si possono consolare con l’arrivo allo Juventus Stadium di due grandi attaccanti: Tevez e LIorente. Sarà il campo a dire se le mosse e le intuizioni della coppia Marotta-Paratici sono state azzeccate o meno.

Correlato:  Lo Juventus Stadium si "ribella" alla curva

Andrea Magri

 



Commenti

SHARE