Home Cronaca di Torino “To2015”: in via Roma si vuole battere il Guinnes dei Primati

“To2015”: in via Roma si vuole battere il Guinnes dei Primati

5
SHARE

Più di un flash mob, molto più di una classica iniziativa per il Santo Patrono. Quest’anno Torino per San Giovanni si vuole regalare un Guinnes dei primati. Il tentativo andrà in scena non durante la festa del 24 ma il giorno prima, domenica, in via Roma. A un anno esatto dal record mondiale stabilito a Napoli, dove fu realizzata una grande scritta 1D, in omaggio alla band degli One Direction, Torino prova a battere la città partenopea: l’obiettivo è dare vita a una coreografica scritta umana in omaggio al titolo di Capitale Europea dello Sport conferito a Torino da Aces Europe.

L’iniziativa, ideata da Cool To Sport, nasce dal web e vuole dar il via al countdown per il 2015, poiché in 23 giugno mancheranno esattamente 555 giorniun tempo che verrà colmato da tanti eventi, non solo sportivi. Gli organizzatori vogliono dare nuovo vigore e nuova spinta allo spirito olimpico che i torinesi hanno scoperto nel 2006, giurando di non volerlo lasciare più.

1610_to2015_logos

La scritta che si intende comporre è To2015, che ha un duplice significato: Torino e “TO”, dall’inglese verso il 2015. Le persone attese sono oltre duemila, cifra necessaria per battere il record di Napoli: appuntamento alle 17, prima del corteo storico, nel tratto compreso fra piazza Carlo Felice e via Arcivescovado.

Per prender parte al coreografico evento, ed essere protagonisti nel superamento del record, bisogna iscriversi gratuitamente attraverso questo link: http://goo.gl/ylVHS

I preparativi si possono seguire sui social network con l’hastag #recordto2015.

La Redazione di Mole24

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here