Home Territorio Corso Francia, una mostra sul corso più lungo d’Europa

Corso Francia, una mostra sul corso più lungo d’Europa

117
SHARE
Mostra su Corso Francia a Porta Nuova Torino
Mostra su Corso Francia a Porta Nuova Torino

Gli alunni delle classi terze e quinte della Scuola Primaria Baricco si sono dimostrati entusiasti ricercatori e, sotto la guida delle insegnanti Luigia Casati e Giovanna Sorrentino, hanno realizzato durante l’anno scolastico 2012-2013 una Mostra, intitolata “Sì, viaggiare. 2000 anni di trasporti sul corso più lungo d’Italia: Corso Francia” che è stata inaugurata l’8 giugno 2013 nell’atrio della Stazione della Metropolitana “Porta Nuova”, dove rimarrà esposta fino al 8 luglio.

 

Corso Francia, una mostra sul corso più lungo d'Europa

 

Alla realizzazione della mostra su Corso Francia, hanno collaborato anche gli alunni della Scuola De Amicis e la mostra è stata allestita con il supporto fotografico di Vittorio Greco.

L’insegnante Giovanna Sorrentino spiega: «Ispirandosi ad un testo poetico dal titolo “Sì, viaggiare”, scritto per l’occasione dalle insegnanti di ITER Luigia Casati e Luisa Caffo, gli alunni dell’ istituto Baricco hanno ripercorso la storia bimillenaria di corso Francia. Ciascuna classe ha sviluppato, all’interno di ognuna delle strofe della poesia, il significato di questo lungo boulevard, nel periodo storico di riferimento, rapportandolo al contesto cittadino, sperimentando un divertente e stimolante modo di lavorare e fare ricerca. È stata affrontata la tematica riguardante i trasporti cittadini, in riferimento ai mezzi che transitavano sul corso nelle diverse epoche».

Corso Francia, una mostra sul corso più lungo d'Europa

Non sono stati trascurati gli aspetti architettonici, quali il liberty di Corso Francia (considerato dalla Scuola De Amicis), né quelli industriali, con foto e documenti sulla Lancia, industria che gravitava sull’asse di questa importante arteria.

Un grazie particolare a G.T.T. (gruppo Torinese Trasporti) che ha ospitato la Mostra in una delle locations più importanti della rete dei trasporti urbani torinesi, proprio la stazione della Metropolitana di Porta Nuova.

Atrio della Stazione della Metropolitana di Porta Nuova (Torino) dall’ 8 giugno 2013 all’ 8 luglio 2013

La visita è completamente gratuita. Sono possibili visite guidate su appuntamento, contattando le insegnanti al numero 333-1477364.

Per maggiori informazioni: http://www.monginevrocultura.net/?p=3484

M.J.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here